polizia

  • Agente di polizia accoltellato: «Noi accerchiati nel quartiere, devo la vita al collega anconetano»

  • La Polizia di Stato presenta i nuovi distintivi: «Rimarcata la nostra identità»

  • Metrologia forense e analisi di immagini, Polizia Scientifica e Università insieme

  • Siringhe, immondizia e bivacchi: blitz della polizia nella palazzina dell'orrore

  • Riparava auto sotto i piloni dell'Asse, denunciato per l'officina abusiva

  • Finto poliziotto chiedeva documenti e scontrini: denunciato da una vera Volante

  • Si distrae alla guida e centra in pieno una Volante, due poliziotti all'ospedale

  • Anniversario Polizia, Eliantonio (FdI): «Gli agenti non si pieghino a diktat ed epurazioni»

  • Festa della Polizia Municipale di Ancona, celebrato il 160° anniversario

  • Cambio al vertice della Polizia Municipale, Berardinelli: «Scelta inspiegabile»

  • Maxi controlli della polizia, setacciata tutta la città: denunciato un mendicante molesto

  • Il presidente del Consiglio regionale Mastrovincenzo incontra il Questore Cracovia

  • Vende l'auto e simula il furto, il concessionario tarocca il tachimetro: denunciati

  • Era ricercato da un anno, pericoloso latitante rintracciato in un albergo

  • Sabato Riccio saluta Ancona, sarà il nuovo Vicario del Questore a Ravenna

  • 167° anniversario della polizia: «Furti in aumento, ma esserci sempre»

  • Buon compleanno Polizia, gli agenti premiati in piazza - VIDEO

  • Controlli della Polizia, auto senza assicurazione o revisione e ubriachi molesti

  • Questore ai saluti: da De Cristofaro all’untore, l’Ancona di Oreste Capocasa

  • Arriva il nuovo questore: «Al di là dei dati, lavorare perché la gente si senta più sicura»

  • Cambio al vertice di via Gervasoni, Capocasa ai saluti: arriva il nuovo questore

  • Occhio al web: «Nel territorio aumenta il fenomeno dei furti di identità»

  • Narcisismo e odio sul web, tutto parte dalla famiglia: arriva il progetto "Una vita da social"

  • Promozioni in arrivo per due poliziotti anconetani

  • Turni massacranti, poco riposo e zero dialogo: i poliziotti della Celere contro il dirigente