rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Cronaca

Sale a bordo di un'imbarcazione e mangia svuotando la cambusa: denunciato e punito con il foglio di via

Protagonista dell'episodio un 40enne già gravato da alcuni precedenti: per lui è scattato il divieto di fare ritorno nel territorio del capoluogo per i prossimi quattro anni

ANCONA – Aveva consumato il pasto comodamente seduto all’interno di un’imbarcazione - da dove aveva prelevato cibo e bevante presenti nella cambusa – che però non era la sua. L’uomo, un cittadino italiano di circa 40 anni, residente fuori regione e con numerosi precedenti per reati contro il patrimonio e la persona, si era introdotto di nascosto all’interno del natante, che era ormeggiato in una banchina riservata del porto, mangiando e bevendo prima di essere scoperto e denunciato.

Ritenuto socialmente pericoloso e visti i suoi precedenti, il Questore ha emesso il Foglio di Via Obbligatorio con il quale ha imposto all’uomo di lasciare il territorio comunale di Ancona con il divieto di farvi ritorno per un periodo di 4 anni, provvedimento la cui violazione potrebbe comportare la reclusione da sei a diciotto mesi ed una multa fino a 10mila euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale a bordo di un'imbarcazione e mangia svuotando la cambusa: denunciato e punito con il foglio di via

AnconaToday è in caricamento