Sabato, 13 Luglio 2024
Calcio

Chi è Steven Folly Nador, il nuovo centrocampista dell'Ancona

Classe 2002, un passato in prestigiosi settori giovanili (Lille, Chievo Verona e Spal), ha disputato la scorsa stagione con la maglia dell'Aquila Montevarchi in Lega Pro. Vanta anche due presenza con la nazionale maggiore del Togo

Il...pacchetto di mischia dell’Ancona si arricchisce di un nuovo elemento. La società dorica ha infatti comunicato di essersi assicurata le prestazioni di Steven Folly Nador, centrocampista classe 2002, che arriva con la formula del prestito dalla SPAL. Nato a Krefeld, in Germania, da genitori togolesi, Nador si trasferisce con la sua famiglia in Francia dove, nel 2008, comincia la sua carriera calcistica nell’AFC Compiègne. Dopo aver compiuto la consueta trafila nelle formazioni giovanili, a sedici anni viene notato dal Lille (squadra di Ligue 1), che lo aggrega subito alla selezione Under 17 del club, nella quale si distinguerà al punto da essere il giocatore con maggiore minutaggio della rosa, debuttando contestualmente anche con l’Under 19. Troverà invece meno spazio nella stagione successiva con la squadra principale del vivaio, collezionando cinque presenze: la società transalpina lo libera ed arriva così in Italia, al Chievo, inserito nella formazione di Primavera 2.

Dopo aver giocato 18 gare su 22 da difensore centrale con la compagine gialloblù (che chiuderà al sesto posto in classifica il Girone A del campionato Primavera 2), Nador si svincola a causa della mancata iscrizione dei veneti, ed approda così nell’estate 2021 alla SPAL. Si rivelerà ben presto un punto di forza della formazione Primavera degli estensi, dove metterà insieme 26 presenze a cui vanno aggiunti anche due gettoni in Serie B (debutta nel torneo cadetto fuori casa contro la Cremonese ed un mese dopo davanti al pubblico ferrarese nel match contro il Brescia). Il primo campionato da “pro” è quindi quello disputato lo scorso anno con la maglia dell’Aquila Montevarchi, dove avanza il suo raggio d’azione passando da centrale difensivo a centrocampista: sono complessivamente poco meno di 2200 i minuti di presenza con la squadra toscana in Lega Pro. A settembre dello scorso anno, inoltre, arriva per Nador una grande soddisfazione: la prima convocazione con la nazionale maggiore del Togo, con cui esordisce giocando 10 minuti contro la Costa d’Avorio e tutta la partita tre giorni contro la Guinea Equatoriale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chi è Steven Folly Nador, il nuovo centrocampista dell'Ancona
AnconaToday è in caricamento