Calcio

E' un'Ancona Energe...tica: l'attaccante ex Carrarese firma un biennale

La dirigenza dorica chiude l'operazione che porterà la punta campana in biancorosso: cresciuto nelle giovanili del Napoli (con il quale ha esordito anche nella Youth League), si è messo in luce nell'Afragolese per poi militare per un biennio coi giallazzurri toscani

E’ Antonio Energe la pedina scelta dall’Ancona per rinforzare il reparto offensivo. L’attaccante campano, classe 2000, lungamente corteggiato dalla dirigenza biancorossa, arriva dalla Carrarese in cui ha militato per un biennio, ed ha firmato un contratto che lo legherà alla società dorica fino a giugno 2025. Energe è cresciuto nelle giovanili del Napoli, mettendosi prima in luce nell’Under 17 per poi approdare alla squadra Primavera, ma nel suo curriculum figura anche la partecipazione con il club partenopeo alla Uefa Youth League (la più importante manifestazione continentale riservata alle formazioni Under 19), dove ha esordito appena diciassettenne nel match contro il Manchester City.

La sua esplosione è invece avvenuta con la maglia della squadra della sua città natale, l’Afragolese, con la quale nel campionato di Serie D 2020/2021 ha realizzato 13 gol e servito cinque assist. Le sue performance non sono passate inosservate in LegaPro: da qui l’approdo alla Carrarese, dove ha complessivamente totalizzato 32 presenze il primo anno e 29 (con quattro reti) il secondo (15 volte dal primo minuto), condite da sei centri e due assist. Energe è stato sfruttato in varie posizioni sul versante offensivo, avendo giocato da trequartista e seconda punta, ma anche da riferimento centrale nonché da esterno di destra: una versatilità che potrà sicuramente tornare utile a mister Donadel.

Contestualmente, a salutare l’Ancona è Alessio Di Massimo. Il ventisettenne attaccante vestirà la prossima stagione la casacca del Gubbio, dopo una stagione in biancorosso che l’ha visto realizzare 11 reti (tra cui quella timbrata nella sfida play-off contro il Lecco) e mettere a segno sei assist, nonostante uno stop per problemi di carattere fisico i quali lo hanno obbligato a saltare diverse partite.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' un'Ancona Energe...tica: l'attaccante ex Carrarese firma un biennale
AnconaToday è in caricamento