Speciale Comunali. Tutte le info comune per comune: come si vota, le schede, i candidati e i programmi

Ancona, Falconara, Chiaravalle, Morro d'Alba ed Ostra Vetere: sono questi i comuni chiamati alle urne ed ecco tutto quello che c'è da sapere per arrivare preparati al 10 giugno 2018, giorno del voto delle elezioni comunali

Manifesto candidati elezioni comunali 2018

Si vota domenica 10 giugno per le elezioni elezioni comunali 2018, quando gli anconetani saranno chiamati alle urne per rinnovare i sindaci e consigli comunali di 5 comuni: Ancona capoluogo, Falconara, Chiaravalle, Morro d’Alba e Ostra Vetere. Si vota dalle 7 alle 23. Da una parte ci sono Ancona e Falconara che sono comuni superiori ai 15mila abitanti, dove è contemplato il vito disgiunto e dove, per vincere al primo turno, il candidato a sindaco deve ottenere la maggioranza assoluta (50% dei voti + 1), altrimenti si passa al ballottaggio, già previsto per il 24 giugno, sempre dalle 7 alle 23, tra i 2 candidati più votati e, in quel caso, il candidato più votato è eletto sindaco d’ufficio. Differenti i casi di Chiaravalle, Morro d’Alba e Ostra Vetere dove il voto disgiunto non è ammesso e il sindaco viene eletto già alla prima tornata elettorale con la maggioranza relativa dei voti. Subito dopo la chiusura dei seggi si passerà allo scrutino.

►Tutti i simboli e le liste delle elezioni del 10 giugno

ANCONA

Ad Ancona si candidano alla poltrona di sindaco politici che sono il sindaco uscente Valeria Mancinelli e altri 3 consiglieri comunali uscenti: Stefano Tombolini, Francesco Rubini e Daniela Diomedi. Una gara a 4 dunque che vede la Mancinelli rappresentare il centrosinistra con il sostegno del Partito Democratico, Verdi e le civiche Ancora x Ancona, Centristi per Ancona e Ancona Popolare. Stefano Tombolini è il candidato del centrodestra con Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia, Unione di Centro e le civiche 60100 Ancona e Servire Ancona. Francesco Rubini esce dal consiglio comunale dopo aver fatto parte del gruppo nato dall’esperienza partitica della vecchia Sinistra Ecologia e Libertà ma questa volta intorno a lui si è radunata la sinistra anconetana capace di aggregare una serie di progetti civici che rispondono al simbolo di Altra Idea di Città. Infine Daniela Diomedi, candidata a ricoprire il ruolo di prima cittadino nel caso in cui vincesse il Movimento 5 Stelle. 

Se non avete la carte di identità, agevolazioni per tornare a casa a votare, aperture straordinarie del Comune, se serve una nuova tessera elettorale, il voto per casi speciali, trasporto disabili

Tutte le liste dei candidati

MANCINELLI SINDACOPartito Democratico | Verdi | Ancora x Ancona | Centristi per Ancona | Ancona PopolareTOMBOLINI SINDACOForza Italia | LegaFratelli d’ItaliaUnione di Centro | 60100 Ancona | Servire AnconaRUBINI SINDACO: Altra Idea di CittàDIOMEDI SINDACO: Movimento 5 Stelle |

manifesto candidati ancona 2018-3

SCARICA IL PDF A FONDO PAGINA

Tutti gli articoli dello speciale elezioni comunali 2018

Come si vota

Ancona ha più di 15mila abitanti e per scegliere il sindaco ogni cittadino avrà una sola scheda, nella quale sono riportati i nomi dei candidati alla carica di sindaco. Sotto ogni nome c'è il simbolo o i simboli delle liste che lo appoggiano (In allegato all'articolo il Pdf della scheda elettorale). Per quanto riguarda il sindaco, di fatto l'elettore ha 3 possibilità di voto. Può barrare solo il simbolo di una lista, assegnando la propria preferenza al candidato sindaco che quella lista elettorale sostiene. La seconda opzione è di votare solo il candidato sindaco che si predilige, senza fare scelte tra le liste e i simboli che sostengono quel canddiato sindaco. La terza opzione è il così detto voto disgiunto: cioè barrare il simbolo di una lista e, contemporaneamente, il nome e cognome di un candidato sindaco non collegato alla lista votata, cioè il candidato sindaco diverso da quello sostenuto dal simbolo barrato. (SPOGLIO E OCCHIO ALLA PARITA' DI GENERE  DEI CONSIGLIERI).

VIDEO: il tutorial che spiega la scheda elettorale e le modalitò di voto

La scheda elettorale

Elezioni comunali 2018 - scheda elettorale Ancona copia-2

I programmi elettorali e le interviste

VALERIA MANCINELLI: Il sindaco uscente ha detto più volte come la prima cosa sa fare sia la riqualificazione del quartiere Archi con un progetto già presentato e i milioni di finanziamento già pronti per essere investiti. Tira dritto sulla modernizzazione del porto cominciando a mettere mano anche ai beni storico-architettonici dell'area porto rimasti in stato di abbandono e poi più telecamere e nuovi presidi dei vigili urbani per contrastare la microcriminalità e la percezione di insicurezza. (L'INTERVISTA POLITICA).Schermata 2018-06-08 alle 06.46.01-2).

STEFANO TOMBOLINI: Il candidato del centrodestra è pronto a rivoluzionare l’area che collega il porto dorico al lungomare nord della città con il fulcro del cambiamento lungo via XXIX Settembre che verrebbe allargata per far tornare la stazione marittima, far posto ad un parcheggio e creare la zona giusta dove prenderebbe vita una nuova movida giovanile anconetana. (L'INTERVISTA POLITICA).
Schermata 2018-06-08 alle 06.42.57-2

FRANCESCO RUBINI: Il candidato più giovane all’età di 27 anni, punta molto sulla mobilità per l quale è pronto a ribaltare la gerarchia dove, quanto meno nel centro città, all’apice ci sarebbero i pedoni, poi i ciclisti e infine le auto private. E contro il degrado è pronto a far valere i poteri di ordinanza con cui un sindaco è in grado di far pagare i privati responsabili di lasciare beni immobili in degrado in abbandono. (L'INTERVISTA POLITICA).
Schermata 2018-06-08 alle 06.48.29-2

DANIELA DIOMEDI: Tutto il programma pentastellato si realizza a fronte di una premessa, cioè rimettere mano alla organizzazione della macchina comunale, dei dipendenti, la razionalizzazione della burocrazia e l’abolizione della figura del Direttore Generale. (L'INTERVISTA POLITICA).
Schermata 2018-06-08 alle 06.39.44-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

SFOGLIA PER TUTTE LE INFO COMUNE PER COMUNE

Allegati

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Nuovo Dpcm, nessun divieto di circolazione: stop anticipato a bar e ristoranti

  • La piazza come una latrina, sorpreso a defecare: costretto a pulire i suoi escrementi

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Nuovo Dpcm, arriva la firma di Conte: ecco cosa cambia da lunedì 26 ottobre

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento