rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Calcio

Vigor nel segno della continuità: restano Mancini, Pierpaoli e Rotondo

Salgono complessivamente a nove le conferme del club rossoblu, al lavoro per allestire la rosa che si sistemerà ai blocchi di partenza del prossimo campionato di Serie D

In casa Vigor si continua a battere la strada delle riconferme, per far prendere alla rosa connotati sempre più definiti. Sale complessivamente a nove il numero dei giocatori che resteranno in rossoblu dopo aver fatto parte del gruppo che ha concluso al primo posto il torneo di Eccellenza, conquistando così la Serie D. L’ultimo, in ordine di tempo, è Lorenzo Mancini, cresciuto calcisticamente parlando nel vivaio della Vigorina. Classe 1998, ha fatto ritorno a Senigallia due estati fa, dopo le esperienze nella primavera dell’Ascoli, in serie D al Francavilla e successivamente in Eccellenza alla Pergolese con mister Clementi ed all’Atletico Azzurra Colli. Determinante il suo apporto nella stagione appena conclusa, che lo ha visto collezionare ben trenta presenze.

La conferma di Mancini si unisce a quelle già ufficializzate. La prossima stagione avrà i colori rossoblu anche per Giovanni Pierpaoli, jolly di centrocampo arrivato a campionato in corso dal Fano di serie D, categoria in cui si è messo precedentemente in luce con la casacca del Pineto. Ancora Vigor anche per Filippo Rotondo: il ventunenne difensore, sceso in campo 28 volte quest’anno – venticinque i gettoni dal primo minuto – sarà ancora nel roster della società che punterà su di lui nel reparto Under a disposizione del tecnico Clementi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigor nel segno della continuità: restano Mancini, Pierpaoli e Rotondo

AnconaToday è in caricamento