rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Calcio

Il San Costanzo fa sudare la Vigor, che vola sulle ali di Mosca

La squadra fidardense soffre sul campo del fanalino di coda del girone, ma riesce nei minuti conclusivi a rimontare ed a conquistare la quinta vittoria esterna stagionale

La Vigor Castelfidardo si presenta alla pausa pasquale in serie positiva (dieci punti nelle ultime quattro uscite) e rafforzata da un’affermazione molto più sudata del previsto. Il San Costanzo, fanalino di coda del torneo da inizio campionato e ormai virtualmente retrocesso, vende infatti cara la pelle, andando sull’1-0 e rimanendo avanti nel punteggio fino ai minuti finali, caratterizzati dall’uno-due dei biancoazzurri che frutta tre punti essenziali nell’economia della corsa per i play-off. Le emozioni del match sono tutte nella ripresa: il primo segmento di gara non offre particolari spunti alla cronaca, ed alla fine ad essere degne di nota sono solo l’iniziativa di Benvenuti sulla quale è pronto Lombardi, e la risposta della Vigor affidata a Mosca il quale, però, da posizione interessante non inquadra lo specchio della porta.

Ben più pimpanti i secondi 45’ di gioco, che si aprono con l’inzuccata di Vitali neutralizzata dall’estremo difensore ospite. E’ il preludio alla rete che arriva al 58’, con la deviazione di testa di Colombaretti su corner battuto da Passarini che fa terminare la sfera in fondo al sacco. La reazione della Vigor non si fa attendere, e la difesa del San Costanzo regge l’urto con efficacia fino al minuto 84, quando Kante sotto porta è il più lesto a risolvere una mischia generata in area timbrando l’1-1. Convulso il finale, con un maxi recupero: al 91’ Malaccari scappa via e costringe Pasquinelli ad immolarsi, commettendo il fallo sanzionato con il rosso. Sulla successiva punizione a pescare il jolly è Mosca, il quale con una conclusione affilatissima confeziona il ribaltone e porta avanti la squadra di Manisera, che al triplice fischio finale esulta per tre punti pesantissimi.

Il Tabellino:

SAN COSTANZO-VIGOR CASTELFIDARDO 1-2 (0-0 p.t.)

SAN COSTANZO: Cavalletti, Andreoletti (77’ Guenci), Pasquinelli, Damiani, Colombaretti, Canapini, Vitali, Passarini, Benvenuti (88’ Duranti), Rivelli (85’ Ordonselli), Esposito (77’ Zandri). All. Crespi

VIGOR CASTELFIDARDO: Lombardi, Baccarini, Gasparini, Gioielli, Marconi, Santini (35’ Arifi, 68’ Kante), Malaccari, Ballarini (93’ Gasparrini), Altobello, Mosca, Grayaa (64’ Calligari). All. Manisera

ARBITRO: Paoletti (FM)
ASSISTENTI: Di Tella (AN), Bruno (MC)
RETI: 58’ Colombaretti, 84’ Kante, 92’ Mosca

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il San Costanzo fa sudare la Vigor, che vola sulle ali di Mosca

AnconaToday è in caricamento