rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Calcio

Osimo Stazione, punto d'oro a Marzocca contro un Olimpia battagliero

I biancoverdi strappano il pari soffrendo la verve dei padroni di casa, che passano in vantaggio ma vengono raggiunti da Cavaliere, per poi sfiorare nelle battute conclusive il gol vittoria

Pareggio agrodolce per l’Osimo Stazione, che al Comunale di Marzocca subisce l’iniziativa dell’Olimpia, va sotto nel punteggio, ma reagisce e agguanta il pari non sfruttando adeguatamente un paio di occasioni per confezionare il ribaltone e nel finale limita i danni evitando di lasciare per strada il punto conquistato. Un 1-1 che assume così una consistenza...aurea, conquistato con una gara intelligente e grintosa, giocata a viso aperto. Partono decisi i padroni di casa con un costante predominio. Tuttavia, solo al 15′ Roberto con tiro violento costringe alla parata in tuffo Bottaluscio. Al 20′ replicano i ferrai con colpo di testa di Taddei fuori di poco. Ma è sempre l’Olimpia a comandare il gioco con azioni pungenti, mettendo in affanno la retroguardia biancoverde. Cosicché al 41′ Moschini ha la palla buona, ma Bottaluscio si oppone alla grande.

Stesso spartito a inizio ripresa con l’Olimpia protesa in avanti. L’equilibrio si spezza al 54′ quando Paolini, pescato in area, tutto solo mette nel sacco la palla del vantaggio. La reazione dei ferrai non tarda a venire. Mister Fenucci ridisegna la squadra con gli ingressi di Ippoliti e Varoli, ed è proprio quest’ultimo al 59′ sugli sviluppi di calcio piazzato a servire di testa il pallone che Cavaliere deve solo depositare in rete. Ristabilito l’equilibrio la squadra della locomotiva con generosità si getta in avanti, provando a piazzare l’uno-due, e sfiorando il 2-1 al 65’ con Taddei che corre lanciato verso la porta, ma manca di precisione a portiere battuto. La partita si incanala quindi su ritmi più blandi. Sebbene allo scadere, al 90′, la conclusione di Brunori scavalca Bottaluscio, con Rinaldi che prodigiosamente sulla linea riesce ad evitare il gol che avrebbe assunto i contorni della beffa.

Il Tabellino:

OLIMPIA MARZOCCA – OSIMO STAZIONE 1-1 (0-0 p.t.)

OLIMPIA MARZOCCA: Giovagnoli, Marchesini (68’ Baldini), Pigini, Omenetti, Montanari, Tomba, Rossi (82’ Arcuri), Brunori, Moschini (91’ Mandolini), Roberto (16’ Bonvini), Paolini. All. Giuliani

OSIMO STAZIONE CONERO DRIBBLING: Bottaluscio, Cucinella, Rinaldi, Gigante, Tereziu (58’ Varoli); Candolfi, Agostinelli (58’ Ippoliti), Gyabaa Douglas (92’ Marconi), Cavaliere, Masi, Taddei. All. Fenucci

ARBITRO: Evangelista (MC)
ASSISTENTI: Censori (San Benedetto del Tronto), Bohorquez (MC)
RETI: 54’ Paolini, 59’ Cavaliere

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimo Stazione, punto d'oro a Marzocca contro un Olimpia battagliero

AnconaToday è in caricamento