Atletica Osimo: ragazze sul podio al Campionato Regionale Individuale di Staffette

Allo stadio Helvia Recina di Macerata che ha ospitato il Campionato Regionale Individuale di Staffette, la staffetta delle ragazze è salita due volte sul podio

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

A volte le belle notizie lo sono ancora di più se inaspettate e, quando riguardano un risultato sportivo, ci fanno esultare e ci lasciano di buon umore per tutta la giornata. In un certo senso, è quello che è successo sabato pomeriggio, 18 ottobre, allo stadio Helvia Recina di Macerata che ha ospitato il Campionato Regionale Individuale di Staffette, categoria ragazzi/e - cadetti/e, quando la staffetta delle ragazze è salita due volte sul podio. Non vorremmo mancare di rispetto alle atlete che hanno conquistato sul campo le medaglie, dicendo che queste erano inaspettate. Anzi, un merito ancora più grande, vista la concorrenze delle squadre partecipanti e, vista la portata del risultato di una delle due staffette. Il quartetto composto da Angelica Ghergo, Giulia Tonti, Irene Pesaresi e Carolina Giorgi si è piazzato al terzo posto nella 4x100, con il tempo di 56.5, dietro alle formazioni di Chiaravalle e San Benedetto del Tronto.

Le stesse atlete, partite in ordine diverso, hanno preso parte alla "svedese" (100 - 200 - 300 - 400), vincendo la propria batteria in 2.38.5 e classificandosi al secondo posto dietro allo squadrone della Collection Sambenedettese (nella foto, le quattro staffettiste sugli spalti dell'Helvia Recina - foto Lorenzo Giorgi). Per rendersi conto della qualità della medaglia d'argento conquistata, basta pensare che il tempo realizzato dalla squadra prima classificata (2.29.4) costituisce la migliore prestazione stagionale italiana ed il tempo delle nostre ragazze le pone al terzo posto in Italia, al momento. Questa è sicuramente la dimostrazione che la preparazione avuta al campo, seguita dal tecnico Emanuele Galassi presente a Macerata unitamente a Fabiola Dolcini, ha dato i suoi frutti. Nella categoria superiore delle cadette, era al via la staffetta 4 x 100 composta da Greta Luchetti, Federica Mascolo, Nicole Pizzichini e Ottavia Giorgi, giunta all'ottavo posto. Nella classifica finale di società, terzo posto per le ragazze dell'Atletica Osimo, dietro San Benedetto del Tronto e Chiaravalle. E' proprio il caso di dire, brave ragazze!

Torna su
AnconaToday è in caricamento