Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Camerano: ecco i prossimi interventi alla rete idrica

L’assessorato ai lavori pubblici ha illustrato la pianificazione degli interventi che il gestore Multiservizi effettuerà nei prossimi anni: acqua potabile, depuratore e rete fognaria

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Nell’ultima riunione dell’AATO2 Marche Centro - Ancona del 27/03/2013 è stata presentata la relazione che illustra la pianificazione degli interventi che il gestore Multiservizi effettuerà nei prossimi anni.
Per quello che riguarda il territorio del Comune di Camerano è previsto quanto segue:

-    la progettazione e la realizzazione per estendere la condotta di acqua potabile nella zona sud di Camerano per far fronte al fabbisogno generato da nuove urbanizzazioni e realtà in espansione come la zona CTer Terme, l’area ZIPA e l’ospedale INRCA.
-    Per quello che riguarda il depuratore che è in funzione dal 1989, anche qui sono previsti lavori di ampliamento che porteranno l’impianto ad una capacità di 33.000 AE (Abitanti Equivalenti), in quanto sarà maggiore il numero di abitanti che usufruiranno dell’impianto che serve oltre al Comune di Camerano, la zona Sud di Ancona e Portonovo.
Questi interventi classificati come “manutenzione straordinaria” prevedono quindi il completamento dei lavori di potenziamento del depuratore ad un COP (Capacità Organica di Progetto) di 33.000 AE (Aumento di 11.000 AE) e il collettamento reflui della zona Nord (640AE), Sud-Est (240AE) e Sud Ovest di Camerano (130AE) al depuratore (intervento per la conformità degli Agglomerati AGG>2.000 AE).
Gli interventi prevedono la realizzazione rispettivamente di circa 3,3 km, 4,5 km e 1,6 km di rete.
-    Estensione rete fognaria e collettamento frazioni zona sud di Ancona (lotto 1) al depuratore di Camerano. L'intervento prevede la realizzazione di circa 16 km di rete. L'obiettivo è quello di collettare circa 3.870 AE della zona Sud di Ancona (Candia, Pinocchio, Pontelungo) al depuratore di Camerano e parte al depuratore di Ancona Zipa. (interv. per la conformità degli AGG > 2.000 AE)
-    Collettamento reflui della zona industriale Sud di Ancona. L'intervento prevede la progettazione preliminare della realizzazione di circa 0,2 km di rete. L'obiettivo è quello di collettare circa 480 AE della zona industriale a Sud di Ancona al depuratore di Camerano. (interv. per la conformità degli AGG > 2.000 AE)
-    Altri interventi sono previsti per mettere a norma gli impianti esistenti


Assessore LLPP
Costantino Renato

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerano: ecco i prossimi interventi alla rete idrica

AnconaToday è in caricamento