Incendio a Portonovo, in arrivo due super esperti: indagheranno anche i Ris

La Procura conferirà l'incarico a una coppia di periti per ricercare tracce di sostanze acceleranti nei resti dello chalet SpiaggiaBonetti distrutto da un rogo sospetto

Lo chalet di Paolo Bonetti distrutto dalle fiamme

Anche i Ris indagheranno sull'incendio di SpiaggiaBonetti. La Procura di Ancona, infatti, ha deciso di nominare due super esperti per risolvere il giallo di Portonovo: venerdì (19 giugno) il pm Marco Pucilli conferirà l’incarico congiunto a un professionista specializzato in sicurezza e chimica industriale e ad un investigatore dei Ris che in passato si è già occupato della strage della Lanterna Azzurra di Corinaldo. Insieme, si occuperanno di ricostruire in un nuovo sopralluogo la dinamica del rogo che nella notte tra il 29 e il 30 maggio ha distrutto lo stabilimento balneare di Paolo Bonetti e di eseguire accertamenti per isolare eventuali tracce di sostanze acceleranti sui resti recuperati dai carabinieri del Norm, guidati dal comandante Vittorio Tommaso De Lisa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In particolare, dovrà essere studiato un reperto rinvenuto nell’ala posteriore dello chalet che presenta una combustione particolare, dalla quale si potrebbe risalire all’innesco che potrebbe coincidere con il quadro elettrico che si trovava nella zona dello spogliatoio. E’ una teoria tutta da verificare perché la scena di devastazione era tale che gli investigatori e i vigili del fuoco, intervenuti all’alba del 30 maggio dopo la segnalazione di un grossista arrivato nella baia per consegnare delle bibite, non hanno potuto raccogliere elementi in grado di far propendere per il dolo o una causa accidentale. Dunque, si continua a indagare a 360 gradi nella consapevolezza che il rogo si è scatenato poco prima della mezzanotte, come confermato della immagini delle telecamere della zona. +

L'incendio è un giallo: la verità dalle telecamere

Chalet distrutto, ogni ipotesi resta aperta

Gara di solidarietà per aiutare Paolo Bonetti

La tragica ricorrenza: «Avevamo festeggiato un anno»

Cosa rimane dello chalet - IL VIDEO 

La disperazione del titolare - IL VIDEO 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • «Non faccio sesso da 2 anni», donna lo urla ed arrivano decine di persone

  • «Con quella mascherina nera non può votare»: avvocatessa respinta dal seggio

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Dagli show al semaforo, al grattino da 300mila euro: la sliding door di Tiziano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento