rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Volley

Serie B maschile, la Nova Volley Loreto cede l'intera posta alla Sabini

Neroverdi che vanno a sbattere contro una delle squadre più in forma del momento, abile ad imporsi in soli tre set

NOVA VOLLEY LORETO – SABINI CASTELFERRETTI 0-3

NOVA VOLLEY LORETO: Gatto, Campana 2, Giannini, Sannino 5, Torregiani 16, Alessandrini 1, Vecchietti 3, Angeli 0, Cozzolino, Mangiaterra 2, Genovesi 1, Dignani (L), Ausili, Papa (L2). All. Giombini

SABINI CASTELFERRETTI: Galdenzi 6, Gaggiotti, Giuliani 7, Santilli, Mancinelli 11, Toccacieli 4, Freddi 7, Mariotti, Rinaldi, Giaccaglia 12, Cesarini, Marcantonio, Pettinari, Palazzesi (L), Marchetti (L). All. Fabbietti.

ARBITRI: Galletti e Fornito

PUNTEGGIO: 15-25 (21’); 19-25 (23’); 15-25 (23’)

LORETO – Serata negativa per la Nova Volley Loreto che cede i tre punti ad una solida Sabini Castelferretti, tra le squadre più in forma del momento. Dopo la buona prova di Porto Potenza la squadra di Giombini incappa in una serata negativa in tutti i fondamentali. Il tecnico di casa ha cercato soluzioni mettendo ampiamente mano alla sua panchina.

Loreto si schiera con il sestetto tipo con Campana, capitan Torregiani opposto, Alessandrini e Angeli schiacciatori, Mangiaterra e Genovesi al centro, Dignani libero. Per gli ospiti l’ex Giuliani in regia, Freddi opposto, Galdenzi e Giaccaglia al centro, Mancinelli e Toccacieli schiacciatori, Marchetti libero.

Si parte con Loreto davanti. L’ace di Alessandrini, il primo del match dà il +3 (8-5) ma la Sabini piazza un controbreak con l’ex Giuliani protagonista prima a muro poi con due aces (8-11). Coach Giombini prova a cambiare qualcosa inserendo Vecchietti e Sannino per Alessandrini e Angeli (10-15). Sannino l’ace che prova a lanciare la rimonta (12-15) ma il cambio palla di casa e in difficoltà. Due muri ospiti indirizzano definitivamente il set. Chiude Mancinelli 15-25.

Si riparte con Sannino per Angeli in sestetto. La Sabini conduce (5-8) con l’ace di capitan Giaccaglia. Rientra Vecchietti, classe 2005 per Alessandrini (6-11). Loreto prova a crederci (9-11) ma è un attimo. Entra anche Ausili in regia per Campana (11-18). Il palleggiatore ex Agugliano torna in campo dopo oltre due mesi di assenza. Al centro Giannini per Genovesi. Entra Cesarini per Freddi per gli ospiti. La Sabini è in controllo e chiude anche il 2’ parziale 19-25 con troppi errori in attacco per Loreto.

Con l’acqua alla gola coach Giombini rivoluziona il suo sestetto cona Ausili, Sannino, Vecchietti e Giannini in campo. Gli ospiti continuano a fare corsa di testa (5-8). Rientra Alessandrini per Vecchietti (6-13). Due muri di capitan Torregiani riportano Loreto in scia (9-13); Rientra Campana in regia (11-17). Chiude Mancinelli 15-25 una partita senza storia. Nel prossimo turno la Nova Volley sarà sabato in trasferta sul campo della La Nef Osimo dei tanti ex. La corsa alla salvezza continua.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B maschile, la Nova Volley Loreto cede l'intera posta alla Sabini

AnconaToday è in caricamento