Sport

Pallavolo, la Finanza e Previdenza Offagna concende il bis casalingo: battuta anche Perugia

Contro un'ostica Grifo Volley Perugia, vittoria 3 a 1 per la Pallavolo Offagna che balza in testa alla classifica di serie B2 maschile girone E

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Partita emozionante di fronte ad un grande pubblico, quella che è andata in scena al Palas di Offagna fra la Finanza e Previdenza Offagna e la LedLink Perugia, due formazioni accreditate a ben figurare nel campionato di B2. Offagna scende in campo con Cremascoli al palleggio, Pettinari opposto, Bruschi e Chiarini schiacciatori,  capitan Beldomenico e Massaccesi al centro, Baldoni libero. Scorre facile il primo set per la compagine locale sotto i colpi di Beldomenico e Bruschi, che risulterà poi essere il top scorer con 19 punti, permettendole di chiudere il set sul 25-21.Anche nel secondo set sembra tutto facile per il team di Pucciarelli ma un gran recupero finale della Grifo volley guidata da un Fugante Pedoni in grande spolvero porta la squadra ospite fino al riavvicinamento sul 24-23 ma un attacco di Pettinari chiude i conti e la Finanza e Previdenza Offagna si porta sul 2-0. Nel terzo set la partita continua sulla falsa riga del finale di secondo set con la Grifo volley a farla da padrona e Offagna a subire i colpi degli avversari. L’ingresso di Ferri e Medici cambia momentaneamente le carte in tavola, ma il set si conclude 25-20 per la Grifo volley grazie ad un’ottima struttura di squadra e un’ottima correlazione muro difesa. Il quarto set è stato un turbinio di emozioni con le due squadre a rincorrersi punto su punto fino al 24 pari. Qui un attacco di Bruschi e un ace di Pettinari chiudono set e partita e consentono la compagine di Offagna di portarsi in testa alla classifica, a punteggio pieno, insieme ad Offida. Menzione speciale per il nostro Farinelli che si fa trovar pronto nel sostituire Baldoni nella veste di libero quando l’infortunio al gomito gli limita il rendimento.
 Sabato prossimo si replica in quel di Orte contro una squadra sempre molto ostica in terra propria.

FINANZA E PREVIDENZA OFFAGNA: Rosa D., Cremascoli R. 1pt, Pettinari C. 15 pt, Ferri F. , Beldomenico F.(K) 10pt, Bruschi L. 19 pt, Medici A., Massaccesi M. 9pt, Giombini A., Chiarini M. 12pt, Baldoni A. (L), Farinelli (L2); All 1° Pucciarelli, All 2° Marzioli.

LEDLINK PERUGIA: Fuganti Pedoni, Cipolletti, Arcangeli, Nulli Pero, Baldassarri, Mecucci, Merli, Marta, Padella, Cricca, Servettini, Sabatini, Boriosi (L); All. De Paolis 

Punteggi: 25-21 25-23 20-25 26-24 

Arbitri : Marinelli-Santin

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, la Finanza e Previdenza Offagna concende il bis casalingo: battuta anche Perugia

AnconaToday è in caricamento