rotate-mobile
Calcio

Tante occasioni, nessun gol: Valdichienti e Marina restano all'asciutto

I padroni di casa non riescono a ottenere i tre punti in casa che mancano da dicembre, per i biancazzurri c'è il settimo risultato utile conecutivo (ed il sesto clean sheet da inizio febbraio)

Continua il 2023 stregato del Valdichienti che al Comunale di Villa San Filippo proprio non riesce a vincere (tre pareggi e tre sconfitte dallo start del girone di ritorno), e prosegue il cammino di un Marina che a suon di clean sheet – sei da inizio febbraio – continua a muovere regolarmente la classifica (sono sette i risultati utili consecutivi), con la speranza che questo riesca in qualche modo ad avere utilità nello scongiurare la retrocessione diretta. Sono stati i padroni di casa a creare le occasioni migliori nel primo tempo, mentre la squadra di mister Giorgini si è resa più volte pericolosa nella ripresa: così, il non aver adeguatamente capitalizzato la mole di gioco costruita ha finito col regalare un punto ad entrambe che nell’economia del traguardo che le due formazioni vorrebbero tagliare, finisce con l’avere una valenza relativa.

L’approccio migliore è del Valdichienti, che segna anche dopo appena cinque minuti con Passewe ma la presunta posizione di off-side (con tanto di proteste, le prime di una lunga serie) lascia il punteggio sullo 0-0. La riposta del Marina è affidata a Piermattei che al 9’ di testa non inquadra il bersaglio, ma poi comincia l’assedio dei locali: al 21’ ed al 22’ Barzanti dice di no prima a Palmieri e poi a Passewe, quindi al 26’ si oppone con efficacia a Zira. Il Marina replica con Piermattei al 29’ ed il pallone scheggia la traversa, ma nell’ultima porzione di gara prima del duplice fischio è ancora il Valdichienti a spingere: al 34’ Palmieri imbeccato da Zira alza troppo la mira, mentre al 36’ è provvidenziale Carloni in chiusura su Palmieri.

Si ricomincia dopo l’intervallo con il forcing dei locali che produce al 50’ una conclusione di Passewe fuori ed una punizione per un fallo di Carloni su Zira, sul quale i padroni di casa chiedono invano il rosso per fallo da ultimo uomo. La spinta del Valdichienti si esaurisce dopo circa un’ora di gioco, ed il pallino passa allora nelle mani del Marina: al 65’ Pierandrei colpisce il montante, due minuti dopo spara addosso a Cingolani il quale al minuto 80 si oppone con successo a Catalani. Ma il vero miracolo di giornata il portiere di Bolzan lo compie al minuto 87, levando la palla dall’incrocio dei pali su conclusione di Gabrielli al termine di un’azione personale. L’ultimo brivido è in pieno recupero: Di Molfetta al 93’ respinge sulla linea di porta il tiro di Piermattei, per uno 0-0 finale che scontenta tutti.

Il Tabellino:

VALDICHIENTI PONTE-MARINA 0-0

VALDICHIENTI PONTE: Cingolani, Calcabrini (63’ Cisbani), Pigini, Di Molfetta, Tombolini, Sfasciabasti (91’ Morresi), Omiccioli, Trillini (60’ A. Lattanzi), Passewe, Palmieri, Zira (75’ Del Brutto). All. Bolzan

MARINA: Barzanti, Medici, Maiorano (72’ Gabrielli), Testoni, Giovagnoli, Carloni, Piermattei (46’ Catalani), Gregorini, Pierandrei, Nacciarriti, Gagliardi (46’ Brugiapaglia). All. Giorgini

ARBITRO: Sabbouh (FM)
ASSISTENTI: Baldoni (AN), Di Tella (AN)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tante occasioni, nessun gol: Valdichienti e Marina restano all'asciutto

AnconaToday è in caricamento