rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Calcio

Ganci è l'uomo-derby: al "Bernacchia" l'Osimana si impone di misura

Non basta all'Osimo Stazione una prova generosa: i "ferrai" chiudono la prima frazione sullo 0-0, ma nella ripresa i giallorossi piazzano la stocata vincente che regala tre punti buoni per consolidare il primato in classifica

All’Osimo Stazione Conero Dribbling la mission impossible riesce solo per un tempo, nella stracittadina contro la capolista Osimana che si impone di misura e consolida il suo ruolo di leader nel girone A di Promozione. Nella cornice del “Bernacchia” è andato in scena un derby ricco di agonismo e contenuti tecnici di buon livello. In avvio sono i giallorossi che al 3′ vanno alla conclusione alta con Proesmans. Al 6′ sono i ferrai con una punizione di Staffolani e conseguente colpo di testa di Taddei a impensierire la porta difesa da Chiodini. Con gli spazi chiusi e corsie laterali presidiate, alla squadra di Mobili non rimane che un lungo ma sterile possesso palla. Sicché Micucci al 24′ ci prova su punizione con tiro, però, fuori bersaglio. La replica dei biancoverdi è affidata al 26′ con la conclusione debole di Marconi.

Dopo il the caldo, i giallorossi imprimono un ritmo più sostenuto con azioni ficcanti. Al 52′ sempre da calcio piazzato è la volta di Ganci con tiro sopra la traversa. È il preludio al gol che si materializza al 65′: Labriola serve sulla sinistra il neo entrato Pasquini che mette in mezzo per la stoccata vincente di Ganci. Con risultato dalla sua, l’Osimana amministra il gioco, e per contro, la Stazione avanza il baricentro con l’ingresso in campo di Cavaliere. Tuttavia, nonostante tanta buona volontà, i ferrai quasi mai riescono a impensierire l’estremo difensore Chiodini. Nei minuti finali i ragazzi di Fenucci provano il forcing riversandosi nella metà campo giallorossa senza però arrivare al risultato sperato.

Il Tabellino:

OSIMO STAZIONE – OSIMANA 0-1 (0-0 p.t.)

OSIMO STAZIONE CONERO DRIBBLING: Bottaluscio, Ippoliti, Rinaldi, Gigante, Polenta (57’ Cavaliere), Gyabaa Douglas, Testoni (71’ Zenoni), Marconi (76’ Bassotti), Taddei, Staffolani (71’ Cericola), Masi. All. Fenucci

OSIMANA: Chiodini, Micucci, Farotti, Calvigioni, Patrizi, Labriola, Proesmans, Bambozzi (60’ Cavezzi), Ganci (84’ Montesi), Buonaventura, Andreucci (60’ Pasquini). All. Mobili

ARBITRO: Pigliacampo (PU)
ASSISTENTI: Varagona (AN), Rinaldi (MC)
RETE: 65’ Ganci

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ganci è l'uomo-derby: al "Bernacchia" l'Osimana si impone di misura

AnconaToday è in caricamento