rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Calcio

Moretti abbatte il Fiorenzuola, Ancona sempre più su

Sul finire del primo tempo i biancorossi realizzano il gol che vale i tre punti, obbligando i padroni di casa ad incassare la quarta sconfitta consecutiva

Di corto muso, con un altro clean sheet e contro una formazione determinata ad interrompere la striscia di risultati negativi. L’Ancona a Fiorenzuola vince ancora: in maniera sicuramente meno scintillante rispetto al 3-0 rifilato al Pontedera nello scorso “Monday Night”, ma facendo appello a quel cinismo ed a quel senso pratico che è nel patrimonio delle grandi squadre, e che nella prima parte di stagione sembrava non appartenerle. Il “Man of the match” è Moretti, la cui zampata al tramonto del primo segmento di gara vale i tre punti e condanna i padroni di casa al quarto stop consecutivo.

Partenza del match con una fase di studio ridotta ai minimi termini e le squadre già calde: nei primi cinque giri di lancette si segnalano una ripartenza di Currarino non adeguatamente sfruttata e un’iniziativa di Moretti che non va a buon fine. La prima conclusione dell'incontro arriva invece poco prima di metà tempo: Moretti dal limite trova un destro insidioso, che Battaiola disinnesca senza particolari problemi. La riposta dei locali arriva con un calcio di punizione di Currarino, che da posizione defilata manda però la sfera sopra la traversa. Passano i minuti coi dorici in decisa crescita, e la difesa locale che suda freddo al 39’ su un aggancio fallito da Petrella su lancio proveniente dalle retrovie. Ma al 42’ i biancorossi passano: Oddi scivola e permette a Petrella di gestire ottimamente il pallone a beneficio di Mezzoni, il quale mette al centro per Moretti che di prima insacca per l’1-0.

Al rientro dopo l’intervallo è ancora l’Ancona a premere, sfiorando il raddoppio al 47’ con De Santis che da posizione privilegiata alza troppo la mira, mentre una manciata di minuti più tardi è provvidenziale Cavalli in chiusura su Mattioli. I rossoneri spingono senza però creare particolari problemi a Perucchini, che si deve scomodare solo nei minuti conclusivi opponendosi con efficacia al tentativo di Mastroianni. Sterile l’assalto conclusivo degli emiliani, al triplice fischio festeggia l’Ancona che prosegue nella marcia di avvicinamento ai vertici della graduatoria.

Il Tabellino:

FIORENZUOLA-ANCONA 0-1 ( 0-1 p.t.)

FIORENZUOLA: Battaiola, Danovaro, Quaini, Cavalli, Oddi (73’ Sussi), Fiorini (82’ Di Gesù), Piccinini, Currarino (82’ Anelli), Giani (73’ Egharevba), Mastroianni, Morello (77’ Sartore). All. Tabbiani

ANCONA: Perucchini, Mezzoni, Mondonico, De Santis, Brogni (82’ Vitali), Prezioso (65’ Paolucci), Gatto (65’ Bianconi), Simonetti, Petrella (65’ Lombardi), Moretti, Mattioli (82’ Martina). All. Colavitto

ARBITRO: Restaldo (Ivrea)
ASSISTENTI: Tesi (Lucca), Brunetti (MI)
RETI: 42’ Moretti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moretti abbatte il Fiorenzuola, Ancona sempre più su

AnconaToday è in caricamento