rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Calcio

Castelfidardo, Baleani conferma Giuliodori: «Stima e sintonia con il mister»

Il presidente del sodalizio biancoverde sgombera il campo dai dubbi in merito al tecnico che guiderà i fidardensi la prossima stagione. «Pienamente soddisfatti per la salvezza e la valorizzazione dei giovani, e per le grandi qualità umane e morali della persona»

Avanti con Marco Giuliodori. Queste le intenzioni del Castelfidardo, questa la volontà manifestata dal sodalizio biancoverde al termine di una stagione lunga e complessa, che ha visto la formazione fidardense conquistare la salvezza diretta dopo le difficoltà che hanno caratterizzato la prima parte di stagione. Posizione chiara quella presa del club, riassunta nelle parole del presidente Franco Baleani. «C’è grande stima verso mister Giuliodori da parte di tutta la società – afferma il patron – sia per il lavoro fatto sul campo, ovvero la salvezza e la valorizzazione dei giovani, che per le grandi qualità umane e morali della persona. C’è grande sintonia con il mister e la volontà di proseguire assieme strutturando un progetto tecnico che veda il Castelfidardo protagonista nei prossimi anni, con l’obiettivo della riconquista prima possibile la Serie D. La società sta lavorando già da tempo sotto traccia per un diverso assetto organizzativo, sia dal punto di vista gestionale con l’ingresso di nuove figure imprenditoriali che dei ruoli tecnici».

Nuove figure societarie già entrate in società come Andrea Varoli, che intende precisare quanto segue: “Devo dire che mister Giuliodori ha fatto un lavoro eccellente in condizioni particolarmente difficili, dimostrando competenze tecniche e di gestione del gruppo senza mai cercare alibi e, non secondario dal mio punto di vista, valorizzando i tanti giovani in rosa molti dei quali alla loro prima esperienza nel campionato di Eccellenza. Quindi sarò felice di poter collaborare con lui e con il suo staff tecnico dove ho trovato due professionisti e due amici di lunga data (Sergio Zitti e Marco Campanari). Per quanto riguarda il settore giovanile – prosegue Varoli – abbiamo contatti per collaborare con diverse società della zona ed in primis con il SA Castelfidardo. Colgo l’occasione per ringraziare il presidente Mario Copertari e tutti i componenti del direttivo per la competenza e la disponibilità, con le quali stiamo definendo in piena sintonia il progetto, che si concretizzerà ovviamente non appena sarà completata la riorganizzazione societaria».

Infine, la società rende noto che il 5 giugno l’amministrazione comunale ha comunicato a tutte le società che utilizzano l’impianto “Mancini” che partiranno i lavori per il rifacimento del manto, con un sintetico in erba artificiale di ultima generazione, e la predisposizione del nuovo impianto di illuminazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castelfidardo, Baleani conferma Giuliodori: «Stima e sintonia con il mister»

AnconaToday è in caricamento