rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Altro

Falconara straripante a Fiano Romano: 8-3 alla Lazio e semifinale vicina

Le Citizens vanno subito avanti 1-0 nella serie dei quarti di finale dei play-off scudetto di futsal femminile. Venerdì si replica al PalaBadiali, a caccia di un successo che regalerebbe la semifinale

Il Città di Falconara fa sua gara-1 piegando la Lazio con una prova di forza da far sognare i tifosi. Un 8-3 da consegnare agli almanacchi che nasce sulle ali di un gioco corale e convincente. Parte subito forte la squadra di mister Neri e dopo neanche un minuto è subito in vantaggio. Taty fa correre in banda Dal’Maz che mette in mezzo, Rozo non si fa pregare per l'1-0 Citizens. Il raddoppio arriva grazie alla caparbietà di Isa Pereira che recupera in mediana, fa partire il contropiede, uno-due, uno-due con Dal’Maz e Mascia è battuta. La Lazio si fa sotto e Dibiase è decisiva su Marques e sulla punizione di Pinheiro. Sul fronte opposto Mascia tiene in piedi la baracca su Taina, innescata da Ferrara, e sulla stessa conclusione del capitano.

La Lazio accorcia con Beita, abile a rubare palla, creare la superiorità e bucare la porta. Le Citizens ristabiliscono subito le distanze grazie a un’azione travolgente con Mascia che esce a chiudere Taina, Pereira che salta entrambe con un pallonetto e Praticò che corregge di testa. Passano 10 secondi e Pereira si ripete da ben più distante approfittando di un cambio ritardato in porta tra Mascia e il power play Siclari. Nel finale Ferrara sale in cattedra. Prima si procura un corner impegnando il portiere avversario e poi, sull’azione seguente, ne risolve gli sviluppi con una sassata all’incrocio.

Nella ripresa ancora Ferrara: il capitano fa subito 6-1 con un diagonale preciso dopo una gran sgroppata sulla destra. La Lazio, che per lunghi tratti è col portiere di movimento, subisce i successivi gol di Rozo e, in cooperazione con Pereira, di Taty. Siclari e Vazquez completano lo score finale che mette le Campionesse d’Italia sulla strada giusta per affrontare al meglio gara-2. Al ritorno di venerdì 12, ore 19, al PalaBadiali servirà un’altra vittoria per poter accedere alle semifinali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara straripante a Fiano Romano: 8-3 alla Lazio e semifinale vicina

AnconaToday è in caricamento