Mercurio incantato al calar del sole: il pianeta darà spettacolo per due ore

Nel giorno della sua massima distanza dal sole, Mercurio darà spettacolo

Foto di repertorio

La sera del 31 maggio Mercurio, il primo pianeta del sistema solare, sarà alla massima distanza dal sole. Tradotto: per esattamente 1 ora e 54 minuti dopo il tramonto resterà incantano nel cielo a farsi ammirare da chi vorrà guardarlo a occhio nudo.

Quando vedere la Luna di fragola

«In realtà i pianeti si possono osservare anche di giorno se sai dove guardarli, compreso Mercurio- spiega Davide Ballerini, direttore dell’osservatorio di Pietralacroce e presidente dell’Associazione marchigiana astrofili- solitamente quando la sua orbita è molto vicina al sole resta visibile per circa mezz’ora o quaranta minuti dopo il tramonto, ma la particolarità del 31 maggio è che trovandosi nel punto più lontano potrà essere visibile per quasi due ore, quindi al buio e con un maggior contrasto». 

Secondo il calendario astronomico, il 31 maggio il sole tramonterà alle 20,38. Questo significa che Mercurio sarà visibile fino a circa le 22,30. «Sono le condizioni migliori dell’anno in corso per osservarlo nella luce del crepuscolo sull’orizzonte occidentale» si legge sul sito dell’Unione Astrofili Italiani. Lo spettacolo di Mercurio precederà quello della "Luna di fragola".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento