Preparati al Summer Jamboree e danza negli anni '50, partono i corsi di ballo invernali

Prendono il via i corsi di ballo invernali negli workshop internazionali del Summer Jamboree stagione 2019/2020

Foto di repertorio

Prendono il via i corsi di ballo invernali negli workshop internazionali del Summer Jamboree, stagione 2019/2020. La serata di presentazione si svolgerà mercoledì 2 ottobre alle ore 21:00 presso il Centro Sociale Saline di Senigallia (Via dei Gerani, 8) con ingresso libero. La prima settimana di lezioni sarà di orientamento e sarà possibile partecipare alle lezioni disponibili per poter meglio scegliere il corso e il livello a cui iscriversi. I corsi prevedono una lezione a settimana dal mese di ottobre al mese di aprile 2020, sono aperti alle persone di tutte le età e per iscriversi non è necessario essere in coppia. Con l’occasione verrà presentato anche il programma di workshop di balli swing che si terranno alla Rotonda a mare. I workshop saranno tenuti da insegnanti internazionali e si svolgeranno nell’ambito del Winter Jamboree XIV, che prenderà avvio sabato 26 ottobre, per proseguire poi il 23 novembre, 25 gennaio 2020, 15 febbraio, 21 marzo, 18 aprile e 23 maggio. Il 31 Dicembre 2019 ritornerà in grande stile il New Year’s Eve Party il capodanno più Rock’n’Roll d’Italia. 

Gli stili e gli insegnanti

Gli stili di ballo, insegnati e approfonditi a vari livelli di apprendimento, saranno il Jive, Boogie-woogie, Lindy hop, Balboa, Collegiate Shag, Solo Jazz. La stagione invernale dei corsi sarà tenuta dagli storici maestri del Summer Jamboree Diana Romano insegnante da oltre 20 anni e Marco Ginevri instancabili innamorati del ballo e della musica dell’epoca insieme a due fantastiche new entry da Bologna Luca Rizzioli e Carlotta Mignani impegnati nell’insegnamento di balli swing e nelle gare che sono la loro passione. Carlotta Mignani ha conseguito il diploma insegnanti di danza classica presso l’Accademia teatro alla Scala, è una insegnante professionista a tempo pieno. Nel 2006 ha conseguito il perfezionamento degli studi di danza nelle più importanti scuole di New York (Steps on Broadway, Broadway dance center, Alvin Ailey American dance theatre. Precedentemente nel 2005 ha conseguito il diploma I.D.A. (International Dance Association, ente associato al MSP e riconosciuto dal ministero degli interni) di abilitazione all’insegnamento della danza. Nel 2019 ha ottenuto il diploma di Hiit Ballet Master trainer direttamente dal suo ideatore Josè Perez, abilitandosi all’insegnamento di questa innovativa metodologia di allenamento e potenziamento per danzatori professionisti, e alla formazione di altri istruttori. Dal 2015 affianca al percorso accademico un percorso di danza sportiva iniziando a studiare e a fare competizioni di Balli Swing in coppia con Luca Rizzioli. Sempre dal 2015 è presidente, Direttrice artistica, Insegnante della Società Sportiva “A Passo di Danza” (Società che si occupa di formazione nell’ambito della danza, delle arti performative, di sport e cultura).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Università, specialisti pneumologi da tutta Italia in arrivo ad Ancona

  • Excelsior stila la classifica, le 5 lauree più richieste nel mondo del lavoro: top e flop

  • La Grecia sbarca ad Ancona, parte il corso di cultura ellenica: come prenotarsi

  • Logistica umanitaria, la Politecnica avvia il primo master in Italia: come iscriversi

  • La scuola incontra la disabilità, concorso per 350 studenti: le scuole partecipanti

  • Visite formative nell'Aula del Consiglio, arrivano gli studenti del "Medi" di Senigallia

Torna su
AnconaToday è in caricamento