Dagli strumenti digitali alla leadership del responsabile: i corsi di "Facciamo 31"

Oltre 100 gli imprenditori ed i professionisti che lo scorso venerdì hanno seguito il primo Corso di Alta Formazione online Facciamo31 del 2021

Repertorio

«Le imprese marchigiane nel 2021 scelgono di investire sugli strumenti digitali». Oltre 100 gli imprenditori ed i professionisti che lo scorso venerdì hanno seguito il primo Corso di Alta Formazione online Facciamo31 del 2021. Una sessione formativa dedicata al tema del Digital e Social Selling, per aumentare le vendite attraverso i nuovi canali digitali. Alla guida dell’evento, la dottoressa Vittoria Verdenelli, CoFounder e senior consultano Facciamo31, con i Top Manager operativi di Immobiliare.it, Cloudera e Mirta, che si sono alternati condividendo con gli spettatori, spunti pratici su come approcciare al tema del digital in modo efficace e produttivo. Numerosi i “to-do operativi” suggeriti, tra i focus: come migliorare l’esperienza utente e fidelizzare il cliente, come trasformare i cambiamenti socio-economici in opportunità e individuare il target che fa marginare di più il proprio business.

Il prossimo Corso Facciamo31 “Efficacia Operativa”, programmato per il 19 febbraio 2021, porrà l’attenzione sulla figura del responsabile e su come possa guidare il team ad un cambiamento migliorativo che produce risultati. La dottoressa Daniela Sensini parlerà dell’importanza del cambiamento e di come esso sia fondamentale al fine del miglioramento delle prestazioni aziendali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elaborato concordato e prova orale: quando e come sarà l'esame di maturità 2021

  • Master e corsi di specializzazione, la Regione contribuisce ai costi d'iscrizione

  • Al via formazione per personale regionale e degli enti locali

  • Calendario, esami e corsi: l’Università Politecnica delle Marche è tutta in un app 

  • Ritorno alla terra: un tutor per i giovani che puntano su agricoltura e ambiente

  • I giovedì di Confapi: incontri e confronti con il prof di economia

Torna su
AnconaToday è in caricamento