Eventi

Ad Ancona la prima edizione di "Fareraccolta in spiaggia"

Un gruppo di volontari ha ripulito dalla plastica il litorale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Ottimo !!! Pronti..partenza...via! Si è svolta IERI la prima edizione di "fareraccolta in SPIAGGIA"

presso la Spiaggia di Portonovo!, Spiaggia di San Michele con ride surf fondation​ ! e la Spiaggia del Passetto!

un gruppo di volontari hanno ripulito dalla plastica il litorale!!

un GRAZIE di CUORE a tutti i partecipanti!!!

Pezzotti Massimo sta lavorando per portare il progetto di Marketing "fareraccolta"

​ad Ancona, infatti presso lo "Stadio BAR" è stato possibile sperimentare uno dei sistemi con applicato il progetto "fareraccolta" che permettono alle persone di ricevere "denaro" per risparmiare sugli acquisti a fronte del corretto conferimento dei rifiuti.

Abbiamo presentato il progetto anche ad ANCONA Ambiente!!!

Sentiamoci e lavoriamo insieme per portare fareraccolta ad ANCONA

La chiave del progetto è utilizzare una % del budget pubblicitario che le imprese investono nella comunicazione di "informazione" e trasformarlo in una "esperienza" che permette alle persone di fare buoni gesti ed ottenere

un vantaggio sottoforma di "risparmio" per soddisfare i propri "bisogni"

LA COMUNICAZIONE DELLE ESPERIENZE

Convertire il valore della comunicazione in esperienza per ri-posizionare l'uomo al centro del sistema

spinto a fare buoni gesti quotidiani dal vantaggio di ottenere il risparmio che soddisfa la maggioranza dei bisogni e realizza la raccolta necessaria alla crescita di una società in grado di sviluppare insieme le condizioni

che migliorano la vita del pianeta terra.

Un mutamento profondo che comporta la rottura di un modello precedente e vede sorgere un nuovo

modello di economia pulita che utilizza il moto di rivoluzione come guida.

Cronologia e Numeri di fareraccolta

Il progetto è stato avviato il 23 Giugno 2012 da Riccione ad oggi ha n°22 punti accesi in altrettanti comuni Italiani

grazie alla diffusione in co-imprenditoria (ad oggi sono 48 gli imprenditori). Tra i Comuni di maggiore rilevanza in avvio Parma, Torino e Roma. Ad ogni avvio, per facilità raccogliamo plastica PET ad oggi abbiamo superato le 45 TN di materiale, redistribuendo €.74.952,00 di risparmio alle persone. In ogni territorio facciamo un protocollo di intesa con la multiutility di riferimento per consegnare il materiale raccolto.

Tra i bisogni che le persone possono soddisfare attraverso il risparmio accumulato ad oggi sono presenti 183 attività commerciali, il teatro Petruzzelli di Bari, la fondazione Mida con il comparto Grotte che gestisce a livello Nazionale, a breve il MUSE ed i MUSEi VATICANI in aggiunta molte eccellenze del comparto arte, cultura, turismo ed enogastronomia che grazie alle connessioni realizzate vengono fatte conoscere alle persone in tutti i territori dove siamo attivi.

Infatti il risparmio accumulato dalle persone a Trento è valido a Rimini ed in tutte le imprese aderenti al progetto

sparse ad oggi nel territorio nazionale e dal 2014 a Berlino e Barcellona. Realizziamo un circuito di risparmio condiviso permettendo all' impresa che riceve il risparmio dalle persone di riutilizzarlo a sua volta per risparmiare nelle altre attività,

completando il percorso per i nativi digitali con l'ntroduzione del portafoglio digitale di risparmio dove il buono di risparmio cartaceo diventa digitale e spendibile con telefoni o tablet attraverso QR-CODE.

Risparmio che le persone posssono utilizzare anche nell'E-COMMERCE

Fondamentale il concetto di RISPARMIO che è sempre conseguenza di un acquisto e diventa per le imprese aderenti una diminuzione del margine per un aumento delle vendite.

SETTORI E SEGMENTI IN PARTENZA: SETTORE: AMBIENTE - SEGMENTO : ACQUA

TECNOLOGIA: DISTRIBUZIONE E FILTRAGGIO ACQUA PUBBLICA

NEGOZIO 24H BASSANO DEL GRAPPA - BASSANO DISTRIBUTORI ha deciso di applicare fareraccolta

alla tecnologia. ogni 1 litro di acqua, vale €.0,20 di risparmio

SETTORE: RESPONSABILITA' - SEGMENTO : MOBILITA' SOSTENIBILE

TECNOLOGIA: COLONNE DI RICARICA PER MEZZI ELETTRICI

NEGOZIO BENETTON - SAN BENEDETTO DEL TRONTO Il titolare del negozio, in occasione di una ristrutturazione esterna ha lasciato sul marciapiede n°2 punti corrente e ha deciso di partecipare al progetto, ad ogni ricarica del mezzo, l'utente riceve €.5,00 di risparmio è prevista la partecipazione anche del Comune di San Benedetto del Tronto.

N.B Per chiarezza è fondamentale ricordare che grazie alla tipologia di approccio che utilizziamo

le fatture ricevute dalle imprese che aderiscono o partecipano sono totalmente deducibili come

tutte le forme di pubblicità convenzionali presenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Ancona la prima edizione di "Fareraccolta in spiaggia"

AnconaToday è in caricamento