rotate-mobile
Cronaca Fabriano

Blocco dei lotti ABV5811 di Astrazeneca, il sindaco: «Saltano le prime dosi»

Lo scrive il sindaco di Fabriano, Gabriele Santarelli, dopo che ieri sera l'amministrazione regionale ha deciso di accantonare l'utilizzo del lotto AstraZeneca ABV5811

FABRIANO - «L'Asur ci ha fatto sapere che a causa del blocco del lotto di Astrazeneca imposto dalla Regione Marche i vaccini per coloro i quali oggi dovevano fare la prima somministrazione non sono disponibili». Lo scrive il sindaco di Fabriano, Gabriele Santarelli, dopo che ieri sera l'amministrazione regionale ha deciso di accantonare l'utilizzo del lotto AstraZeneca ABV5811.

«Per tale ragione oggi verranno somministrate soltanto le seconde dosi a chi ha avuto la prima dose il giorno 22 febbraio- conclude Santarelli in un post su Facebook-. Gli altri saranno ricontattati per avere una nuova data».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Blocco dei lotti ABV5811 di Astrazeneca, il sindaco: «Saltano le prime dosi»

AnconaToday è in caricamento