Mondolfo: le fiamme gialle doriche scoprono discarica abusiva

Rottami ferrosi, mezzi agricoli dismessi, due containers contenenti apparecchiature elettriche, batterie al piombo esauste e pneumatici: c'era di tutto nell'area scoperta dal Reparto Operativo Aeronavale di Ancona

Rottami ferrosi, mezzi agricoli dismessi, due containers contenenti apparecchiature elettriche, batterie al piombo esauste e pneumatici: c’era davvero di tutto nella discarica abusiva scoperta in località Mondolfo dai finanzieri del Reparto Operativo Aeronavale di Ancona, durante il monitoraggio del territorio in provincia di Pesaro.

Constatata la commissione dei reati di abbandono e deposito incontrollato, nonché di gestione di rifiuti pericolosi e non, i militari hanno proceduto al sequestro probatorio di un’area di circa 140 metri quadrati, e dei rifiuti depositati per complessivi 290 metri cubi.

discarica Mondolfo-2I proprietari del terreno, due pesaresi, responsabili della violazione del testo unico ambientale, sono stati denunciati per attività di gestione di rifiuti non autorizzata, e a breve saranno avviate le procedure di messa sicurezza dell’intero sito. I responsabili dovranno provvedere a proprie spese allo smaltimento coatto dei rifiuti ed al  ripristino dei luoghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il nuovo Dpcm arriva il 3 dicembre, limitazioni tra regioni e raccomandazioni per il Natale

  • Marche di nuovo in zona gialla, Acquaroli: «C'è la conferma del ministro Speranza»

  • Blitz in via 25 Aprile, Carabinieri e Polizia in massa blindano la strada: 4 arresti

  • Vitamina D: perché è importante, dove trovarla e come accorgersi di una carenza

  • Sette furti, poi l'inseguimento da Polverigi ad Ancona: chi sono gli arrestati di via 25 Aprile

  • Dramma nella notte, Yasmine muore a soli 20 anni: il cordoglio da tutta la città

Torna su
AnconaToday è in caricamento