Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Fincantieri, riapre lo stabilimento: la gioia dei lavoratori

Questa mattina circa 300 lavoratori dell'Arsenale hanno riaperto, dopo mesi e dopo giorni e giorni di lotta, i cancelli dello stabilimento Fincantieri. Sindacalisti portati in trionfo

Questa mattina circa 300 lavoratori dell'Arsenale hanno riaperto i cancelli dello stabilimento Fincantieri, dopo mesi e dopo giorni e giorni di lotta, togliendo il cartello che vi campeggiava dall'inizio della crisi, con la scritta: "Il cantiere navale, cuore e storia di Ancona, non si tocca".
Nell'entusiasmo generale è stata stappata una bottiglia di spumante, e i sindacalisti che hanno condotto le trattative sono stati portati in trionfo.

L'assemblea dei lavoratori di Ancona ha infatti approvato all'unanimità l'accordo siglato ieri con l'azienda su commesse ed esuberi: la nave della Compagnie du Ponant, arriverà subito, e in seguito dovrebbe aggiungersi anche la Silver Sea. Le eccedenze restano "ufficialmente" 205, ma la mobilità è al massimo per 60 lavoratori. Inoltre nessun lavoratore andrà in cassa integrazione a zero ore forzosa.
Le lamiere dalla nave arriveranno in cantiere probabilmente giovedì, mentre i lavoratori potrebbero cominciare il lavoro già da lunedì.


Fonte: ANSA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fincantieri, riapre lo stabilimento: la gioia dei lavoratori

AnconaToday è in caricamento