rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Cronaca

Operaio perde un dito, macchinario senza protezione: in tre a processo per lesioni

Il dibattimento è in corso al tribunale di Ancona. La testimonianza del ferito: «Non avevo fatto nessuna formazione. Ho perso la funzione prensile»

ANCONA - È rimasto senza il pollice della mano sinistra e ha perso anche la funzione prensile. Un macchinario per il quale non avrebbe avuto la dovuta formazione gli ha tagliato il dito mentre posizionava una pesante bobina. Era una rifilatrice con una sega circolare. Per quell’incidente, avvenuto il 25 marzo del 2021, in una fabbrica che lavora gonna, a Trecastelli, l’operaio non ha ricevuto nemmeno un risarcimento danni. In tre, dall’amministratore delegato al capo reparto più il direttore dello stabilimento sono finiti a processo al tribunale di Ancona per concorso in lesioni colpose e per la violazione di un decreto legislativo secondo il quale chi lavora in una fabbrica deve ricevere formazione adeguata in materia di sicurezza e salute. L’operaio, 31 anni, che si è costituito parte civile con l’avvocato Domenico Liso, ieri ha testimoniato in aula davanti al giudice Pietro Renna. «Lavoravo lì da circa un anno – ha riferito l'operaio – non sono stato formato per utilizzare quel macchinario che non aveva nemmeno i dispositivi di sicurezza. Ho fatto solo un affiancamento per caricare le bobine poi mi hanno inserito come macchinista. Quel giorno stavo tirando da una parte il materiale, la bobina caricata era molto pesante, ed è partita la sega circolare che mi ha tagliato il dito. Ho subito una amputazione (ha mostrato la mano in aula, ndr) e anche una limitazione funzionale a due dita. In pratica non ho più appiglio con questa mano e nemmeno forza. Non posso sollevare nulla e adesso faccio il carrellista nella stessa azienda». Dopo l'infortunio non è stato mai risarcito dall’azienda e ora chiede un risarcimento di 150mila euro. Dopo l’incidente ebbe 40 giorni di prognosi. Prossima udienza il 15 settembre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio perde un dito, macchinario senza protezione: in tre a processo per lesioni

AnconaToday è in caricamento