rotate-mobile
Cronaca

Piogge record, allagati gli uffici dell’Informagiovani. Gli operatori: «Mai vista una cosa del genere»

Un weekend di piogge intense sta mettendo sotto stress tutto il territorio. E anche in città non sono mancati allagamenti. Questa mattina gli operatori dell’Informagiovani di Ancona si sono trovati di fronte a uno scenario apocalittico: un palmo d’acqua ricopriva il pavimento

ANCONA - Brutto risveglio stamattina (23 gennaio) per gli operatori comunali dell’Informagiovani. I locali situati sotto piazza Roma sono stati completamente allegati dalle forti piogge che hanno interessato il territorio lungo tutto il weekend. Non è la prima volta che l’acqua piovana riesce a filtrare facendo capolino nei locali dell’Informagiovani, ma quanto apparso stamattina agli occhi di chi è andato ad aprire gli uffici è stato certamente unico. «Avevo i piedi completamente immersi nell’acqua - racconta l’operatore che questa mattina alle 8 si era recato ad aprire il servizio - una situazione spettrale: gli interruttori elettrici erano saltati, non funzionavano le pompe di calore. Un disastro totale». Purtroppo i locali sotterranei dell’Informagiovani sono spesso soggetti a piccoli danni dovuti alle intense piogge «ma mai come questa volta - assicura l’operatore - in passato era successo che si fosse allagata la sala che ospita gli utenti che vengono a trovarci, mentre questa volta non si è salvato nessun ufficio. Era tutto completamente allagato». Non è ancora stata fatta la conta dei danni, ma il timore è che qualche mobilio possa essere stato intaccato dall’acqua. Per oggi l’Informagiovani resterà chiuso, ma i servizi saranno comunque condotti da remoto. «Temo che anche per i prossimi giorni gli uffici debbano restare chiusi - prosegue l’operatore -, tutto dipende da quanto tempo impiegheranno a ripristinare la situazione». Per togliere l’acqua dai locali si dovrà sicuramente intervenire con le pompe. E poi cominceranno gli accertamenti per verificare i possibili danni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piogge record, allagati gli uffici dell’Informagiovani. Gli operatori: «Mai vista una cosa del genere»

AnconaToday è in caricamento