Cronaca

Falconara, la fogna scarica in mare: stop alla balneazione

Pioggia abbondante e ancora una volta le fogne scaricano in mare imponendo il divieto di balneazione. Problemi anche alla Scuola di Musica "Federico Marini": piove dal tetto, disagi per maestri e allievi

Ancora pioggia e ancora scarichi fognari che arrivano in mare imponendo il divieto di balneazione. Era successo più volte lo scorso anno, è successo nuovamente ieri quando le precipitazioni - un temporale di breve durata ma intenso per quantità di acqua caduta dal cielo - ha riproposto l'annosa problematica. 

Sfociata, come da prassi, in un'ordinanza del sindaco Goffredo Brandoni che vieta la balneazione su tutto il litorale sud, dalla spiaggia di Villanova fino al confine con Ancona. Questo in attesa dei rilevamenti dell'Arpam e con il rischio di pregiudicare il prossimo weekend sulla spiaggia. 

Problemi causa maltempo anche alla Scuola di Musica "Federico Marini". Nella struttura di via Marsala penetra acqua dal soffitto. A causare il fenomeno è probabilmente un difetto strutturale alle grondaie risalente alla ristrutturazione dell'edificio del 2006. Durante l'acquazzone di ieri, allievi e maestri impegnati in una lezione all'interno dell'auditorium si sono accorti delle infiltrazioni. Lezione temporaneamente sospesa, secchi per raccogliere l'acqua e immediata telefonata agli uffici comunali per segnalare l'episodio. 

Anche oggi pomeriggio, i corridoi e le aule del Marini erano "presidiate" da secchi per raccogliere l'acqua piovana. Questa mattina i tecnici del Comune hanno effettuato un sopralluogo per valutare i danni. L'acqua è filtrata, oltre che nell'auditorium, anche in un'aula del primo piano e nel corridoio del piano terra. Occorre un intervento anche perché il rischio è che si possano rovinare le pareti ma anche il pavimento, realizzato in parquet. Altro aspetto non di poco conto, sarà non interrompere le lezioni della Scuola gestita dall'associazione Artemusica che, a oggi, conta circa 200 allievi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falconara, la fogna scarica in mare: stop alla balneazione

AnconaToday è in caricamento