Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Differenziata, Conero Ambiente: “Entro il 2012 sarà al 65%”

Ancona, Castelfidardo e Osimo, stimano di raggiungere nel 2012 la percentuale di legge del 65%, grazie all'estensione del servizio di raccolta in altre zone del proprio territorio

Buone notizie dal fronte dei rifiuti: la media della raccolta differenziata dei 16 comuni del Consorzio intercomunale Conero Ambiente è cresciuta complessivamente dal 41,78% del 2010 al 53,53% del 2011.
Ancona, Camerano, Castelfidardo, Loreto, Monte San Vito e Osimo – alcuni comuni facenti parte del consorzio – hanno invece raggiunto la percentuale di differenziata prevista dalle norme, cioè il 60%.

Ancona, Castelfidardo e Osimo, stimano di raggiungere nel 2012 la percentuale di legge del 65%, grazie all’estensione del  servizio di raccolta in altre zone del proprio territorio.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Differenziata, Conero Ambiente: “Entro il 2012 sarà al 65%”

AnconaToday è in caricamento