Le associazioni in coro: «No al ticket per le spiagge libere, pronti ad aiutare il Comune»

Portonovo per Tutti, Il Pungitopo, Mare Libero, Mezzavalle Libera, Forum Paesaggio Marche e Italia Nostra insieme: «Chiesto un incontro al sindaco per collaborare»

Foto di repertorio

«No al ticket per entrare nelle spiagge libere». Le associazioni Aps Portonovo per Tutti, Circolo “Il Pungitopo” di Ancona, Comitato Mare Libero, Comitato Mezzavalle Libera, Forum Paesaggio Marche e Italia Nostra Ancona intervengono sul tema della gratuità delle spiagge libere e in un comunicato spiegano: «Questo principio è del tutto irrinunciabile per chi, come noi, ha a cuore il bene comune e da anni si batte per la tutela della nostra splendida costa del Conero, dal Passetto a Portonovo, senza dimenticare le spiagge sabbiose di Palombina a nord di Ancona. Le associazioni sono contrarie all’estensione delle attuali concessioni alle spiagge libere, anche in via temporanea, poiché sarebbe un danno alla comunità dal momento che le spiagge libere sono molto esigue rispetto alle concessioni private, mentre non hanno nulla in contrario anche ad una forte riduzione dei canoni concessori, questo sì temporaneo per il 2020, in rapporto alle perdite di capienza». 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Le associazioni, di fronte alla situazione venutasi a creare in seguito al Covid-19, hanno chiesto un incontro al sindaco e hanno fornito la propria disponibilità a confrontarsi e a collaborare con l’amministrazione per un accesso sicuro alle spiagge libere, tenendo presente le diverse caratteristiche delle stesse con una diversa capienza della presenza umana nel rispetto delle norme. A questo proposito prevalgono quelle proposte dall’Inail o quelle della Regione Marche?». 

Prenotazione a ore e turnover: così si andrà nelle spiagge libere

Fanesi (Pd): «L'accesso alle spiagge libere resterà gratuito»

Spiagge libere, la proposta dei Verdi: «Due euro e un'App per gli ingressi»

Forza Italia: «Le spiagge libere restino gratuite»

Rubini (Aic): «No alla tassa sul mare»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Denti ingialliti, come risolvere il problema rapidamente e senza igienista

  • Abusi sessuali su un'alunna, maestro allontanato dalla scuola: la verità nei suoi diari

  • Schianto con il camper, Luca non ce l'ha fatta: è morto dopo 5 giorni di agonia

  • Addio all'architetto D'Alessio, ex assessore: era presidente del Parco del Conero

  • Covid-19, nelle Marche impennata di ricoveri e pazienti in terapia intensiva

  • Droga in casa, bimbo ingerisce cocaina e va in ospedale: genitori e nonni in arresto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento