rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Cronaca

ALLUVIONE | Ritrovato il corpo di Brunella Chiù: era vicino alle Isole Tremiti

Sul corpo della 56enne, scomparsa da Barbara durante l'alluvione del 15 settembre 2022, sono stati effettuati dai Carabinieri RIS di Roma degli accertamenti con i quali è stata attestata la compatibilità nella comparazione del DNA

Questa mattina il Gruppo Carabinieri Forestale - Nipaaf di L’Aquila, ha informato il Presidente e il Segretario Generale della Regione Marche Francesco Acquaroli del ritrovamento del cadavere di Brunella Chiù, 56 anni, dispersa dopo l'alluvione dello scorso 15 settembre 2022. Sul corpo della donna sono stati effettuati dai Carabinieri RIS di Roma degli accertamenti con i quali è stata attestata la compatibilità nella comparazione del DNA. Il ritrovamento del corpo è avvenuto nelle acque antistanti alle Isole Tremiti ed è attualmente sepolto al cimitero di Vieste (Foggia). Ricordiamo che nel tragico evento perse la vita anche sua figlia Noemi Bartolucci, 17 anni, mentre il figlio Simone riuscì miracolosamente a mettersi in salvo.

“Esprimo a nome dell’intera comunità – così il Presidente Francesco Acquaroli – il ringraziamento e la riconoscenza ai Carabinieri Forestali del Nipaaf de L’Aquila e all’Autorità Giudiziaria per il fondamentale lavoro che ha condotto al ritrovamento di Brunella. La nostra gratitudine va alla Prefettura di Ancona, a tutte le Forze dell’Ordine, alla Protezione Civile e alle altre Istituzioni che si sono prodigate sin dai primi momenti nelle attività di ricerca”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

ALLUVIONE | Ritrovato il corpo di Brunella Chiù: era vicino alle Isole Tremiti

AnconaToday è in caricamento