rotate-mobile
Attualità

Ancona protagonista per i Campionati Europei Volley Maschili: «Grande visibilità e promozione turistica»

La manifestazione si svolgerà dal 3 al 6 settembre al Palaprometeo. L'amministrazione ha presdisposto servizi di navette e aree di sosta

ANCONA- Ancona sotto i riflettori di tutto il mondo per i Campionati Europei Volley Maschili 2023 – gruppo A di qualificazione, manifestazione che coinvolge sei squadre nazionali europee: Italia (organizzatrice), Svizzera, Serbia, Germania, Belgio ed Estonia. L’appuntamento è dal 3 al 6 settembre al PalaPrometeo Estra Liano Rossini. Una grande opportunità per il capoluogo dorico che richiamerà per l’occasione migliaia di appassionati che seguiranno le gare nel palasport. L’evento, che vede la collaborazione tra amministrazione comunale e Fipav nazionale e regionale, sarà trasmesso anche in diretta sui più importanti network televisivi internazionali, ottenendo grande visibilità e promozione. «Questa manifestazione internazionale dà lustro al capoluogo dorico- dichiara il vicesindaco e assessore allo Sport, Giovanni Zinni-. Questo è un ulteriore appuntamento che valorizza Ancona dal punto di vista turistico, sportivo ed istituzionale. Sicuramente darà impulso ai giovani per avvicinarsi alla pallavolo. Per il prossimo anno immaginiamo una grande festa che faccia da vetrina a tutte le società, le federazioni e gli enti di promozione sportiva del territorio. Dobbiamo favorire lo sport, è un antidoto contro la solitudine e il disagio giovanile». Zinni ha poi ricordato i recenti successi degli atleti anconetani ai mondiali annunciando che presto saranno ricevuti in Comune. «Abbiamo predisposto un punto turistico informativo all’esterno e all’interno del PalaPrometeo, infatti tra gli stand per la vendita dei gadget ci sarà anche quello del Comune di Ancona per dare informazioni e fare promozione- afferma l’assessore al Turismo e agli Impianti sportivi, Daniele Berardinelli-. Il connubio tra sport e turismo è di casa ad Ancona che già in passato ha ospitato grandi eventi, recentemente la nazionale italiana di calcio under 21 al Del Conero. Il turismo sportivo, che porta ad Ancona atleti, tecnici, accompagnatori, famiglie e appassionati, è un volano per far crescere l’economia e sta avendo un buon successo». Secondo l'indagine di quest'anno dell'Osservatorio sullo Sport System italiano di Banca Ifis, la spesa pro capite dei turisti sportivi è aumentata del +9%, con picchi del +27% per visite a mostre, musei, ecc.

Per quanto riguarda l’impianto sportivo del PalaPrometeo, Berardinelli ha aggiunto che «abbiamo sistemato spogliatoi e servizi e potenziato l’illuminazione per permettere che le riprese televisive vengano effettuate al meglio. L’impianto, ad ogni modo, era già pronto per ospitare un evento del genere». Parte della manifestazione (il 3 settembre) avverrà in concomitanza con la Festa del Mare e al Passetto, dove il 2 si esibiranno i Tiromancino, sarà presente uno stand della Fivap. Per favorire l'accesso al palas e agevolare la viabilità, l'Amministrazione ha predisposto, in collaborazione con Conerobus, servizi di navette e aree di sosta in diversi punti del territorio. Le navette seguiranno il percorso: stazione FS- Piazza Ugo Bassi – Tavernelle- Stadio- Palas. «La nostra città è stata doppiamente fortunata sia perché ha dato disponibilità ad ospitare i Campionati, sia perché è proprio la città che ospita l’Italia campione d’Europa e del mondo- commenta Andrea Carloni, delegato responsabile comunicazione CEV-. C’è molta attesa per le partite dell’Italia che si disputeranno il 4 e il 6 settembre».

CURIOSITÀ

La nazionale italiana e quella svizzera alloggeranno al Seeport a Portonovo, Germania, Serbia, Estonia e Belgio alloggeranno invece al G Hotel. Gli allenamenti, sia al PalaPrometeo che al Palasport di Camerano, saranno sotto scorta. Tutte le nazionali, ad eccezione della Serbia, hanno accettato la presenza del pubblico durante gli allenamenti. Nell’Italia giocano un marchigiano, Leandro Ausibio Mosca, 23 anni di Recanati, e della Lube, il libero Mattia Bottolo, il centrale Fabio Anzani e l’opposto Ivan Zaytsev. E proprio la moglie dello “Zar” è stata protagonista di una piacevole vicenda avvenuta qualche giorno fa. Ha risposto, offrendo disponibilità in casa Zaytsev, all’annuncio su Facebook di due ragazze toscane appassionate di volley che cercavano ospitalità nei giorni dei Campionati Europei ad Ancona. 

BIGLIETTI

Ci sono ancora dei biglietti disponibili acquistabili online su Ticketone. Il costo a giornata (quindi 2 partite) è di 30 euro nella gradinata e di 50 euro in tribuna. Per la partita finale di Italia – Germania sono rimasti solo posti in tribuna. In caso di mancato sold out sarà possibile comprare i biglietti il giorno stesso al botteghino del PalaPrometeo. Numerosi i ticket acquistati da Germania ed Estonia, non ci saranno però tifoserie organizzate. 

CALENDARIO GARE

3 SETTEMBRE
Ore 18:00 Estonia vs Svizzera
Ore 21:00 Belgio vs Germania

4 SETTEMBRE

Ore 18:00 Serbia vs Estonia
Ore 21:00 Italia vs Svizzera

5 SETTEMBRE
Ore 18:00 Belgio vs Estonia
Ore 21:00 Germania vs Serbia

6 SETTEMBRE 
Ore 18:00 Svizzera vs Belgio
Ore 21:00 Germania vs Italia

Sono quattro i gironi europei che si disputeranno in Italia, Macedonia del Nord, Israele e Bulgaria, con successive semifinali e finali in programma a Roma. Il girone eliminatorio che si disputerà in Italia vede lo svolgimento delle gare nelle città di Perugia ed Ancona, appunto la prima settimana di settembre 2023.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona protagonista per i Campionati Europei Volley Maschili: «Grande visibilità e promozione turistica»

AnconaToday è in caricamento