rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Volley

Tie-break fatale, Loreto cede alla Sabini Castelferretti

La Sabini Castelferretti con una rimonta pazzesca mette al tappeto Nova Volley Loreto che ottiene così la prima sconfitta della stagione

Prima sconfitta stagionale per la Nova Volley che esce dal PalaLiuti con un punto e il rimpianto di aver condotto il match andando avanti 0-2. Poi la squadra ha perso progressivamente le sue certezze senza trovare più i riferimenti offensivi. Con questo punto Loreto sale a quota 5 e muove comunque la classifica in attesa di sfidare domenica la capolista Ancona. 

Coach Ippoliti conferma il sestetto vincente con Macerata con la variazione di Ardemagni per Mazzanti.

Parte benissimo a muro (3-7) e Giangiacomi subito costretto al timeout. Buscemi è subito caldo con tre punti e un muro (4-9). La Sabini si mette in partita (8-9) ma sul turno al servizio di Pulcini Loreto a +4 (8-12). L’ace di Ulisse e l’errore di Beni (13-18) costringe la panchina ospite alla seconda sospensione. Due errori in attacchi consecutivo riportano i locali in scia (19-21). Il set si chiude 2-25 con un’invasione di casa. 

Alla ripartenza i sestetti sono immutati. Si parte in equilibrio con la Sabini che spinge di più al servizio. L’ace di Buscemi dà il primo vantaggio (4-5). Loreto mette due muri in fila e Loreto è di nuovo in fuga (4-7). Sul 4-8 è timeout Sabini ed entra Pettinari per Galdenzi . Il turno al servizio di Albanesi mette in difficoltà la ricezione neroverde (9-10) ed è coach Ippoliti a richiamare i suoi. Ardemagni chiude il break col 1’ tempo (9-11). La parità torna a quota 13. Loreto si rimette davanti (16-19) ma i locali non mollano e la partita è tirata. A quota 20 è di nuovo pari ma l’ace di Nobili riporta Loreto sul +2 (20-22). Chiude Torregiani col maniout 22-25.

Alla ripartenza Giangiacomi conferma Pettinari nel sestetto inserendo Licitra per Mariotti. Ippoliti conferma i suoi titolari. Si va punto a punto (6-6). Nobili firma il +2 (8-10) ma Sabini è al controbreak (12-10) e per coach Ippoliti è tempo di parlarci su. Loreto alza il numero degli errori e la Sabini fugge (17-12). Entrano Cozzolino per Nobili e Scorpeccii per Pulcini. Chiude Rinaldi 25-16.

L’abbrivio sembra favorevole ai locali che partono bene (5-2) ma la Nova Volley sa soffrire e resiste al vento contrario e pareggis con Torregiani (6-6). Giangiacomi cambia la regia inserendo Pieroni per Albanesi. Buscemi firma l’ace del sorpasso (6-7). Cala la qualità complessiva in campo (11-13). Capitan Nobili mette la firma sul +4 (15-19) con 2 aces. Rientra Albanesi in regia per i locali. La Sabini con l’acqua alla gola riemerge con un controbreak (21-20) e gli errori di Loreto chiudendo con l’ace di Beni 25-21. 

In avvio di tiebreak la Nova Volley non riesce a scrollarsi di dosso le sue apprensioni e la Sabini parte meglio (4-2). Al cambio di campo è 8-6. Entra Cozzolino per Ulisse. Sul 10-7 coach Ippoliti ha già speso i due timeout. 

SABINI CASTELFERRETTI - NOVA VOLLEY LORETO 3-2 
SABINI CASTELFERRETTI : Galdenzi 5, Pieroni 2, Mancinelli 14, Albanesi 4, Licitra 16, Mariotti 4, Rinaldi 2, Giaccaglia 12, Corinaldesi, Beni 16, Pettinari 4, Palazzesi Pettinari (L) All. Giangiacomi
NOVA VOLLEY LORETO: Buscemi 13, Ardemagni 10, Sansonetti, Pulcini 2, Torregiani 18, Alessandrini, Ulisse 11, Cozzolino, Dignani (L), Scorpecci, Mazzanti, Vallese (L2) Nobili 13. All. Ippoliti
ARBITRI: Battisti e Albergamo.
PUNTEGGIO: 21-25 (28’); 22-25 (29’); 25-16 (24’); 25-21 (26’); 15-7 (12’)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tie-break fatale, Loreto cede alla Sabini Castelferretti

AnconaToday è in caricamento