rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Volley

Nova Volley, a meno due dal match con Volley Potentino. Ippoliti: "Sarà durissima"

La Nova Volley ha dimostrato di saper soffrire. Coach Ippoliti: “Mai stati al completo e alla lunga le assenze si pagano”

“Purtroppo continuiamo ad accrescere il nostro credito con la fortuna che continua a toglierci giocatori e questo è una situazione molto preoccupante”. 

Fa rumore il grido d’allarme di coach Marcello Ippoliti e lo lancia dopo una vittoria. “Quando si perde non è il caso di fare certe considerazioni per non dare adito ad alibi – insiste il tecnico neroverde – ma sabato ci mancavano tre giocatori. Ardemagni è fuori da un mese e non sappiamo quando potrà rientrare. Pulcini mancherà sicuramente anche sabato in casa di Volley Potentino che è un match fondamentale per la salvezza anche se Scorpecci alla prima da titolare ha fatto una buonissima partita. Per fortuna recuperemo almeno Nobili che però è stato fermo più di una settimana”.

Il successo al tiebreak contro Alba Adriatica, l’imbattibilità casalinga mantenuta, il vantaggio sulla zona rossa di 4 punti sono tutte buone notizie. 

“La squadra sta facendo il massimo – aggiunge il tecnico – considerando tutte le circostanze e dispiace perché sono certo che se potessimo lavorare in settimana al completo, potremmo crescere meglio e più velocemente mentre dobbiamo soffrire e chiedere gli straordinari ad alcuni ragazzi”. 

Il match di sabato alle 18 al PalaPrincipi di Porto Potenza è un test fondamentale sia per provare a ritrovare punti e solidità anche lontano da Loreto che per non farsi agguantare da chi insegue. 

“La squadra conosce il peso specifico dell’incontro e mi aspetto una prova di carattere. Volley Potentino ha avuto delle difficoltà in questo avvio ma ha valori tecnici importanti, giocatori esperti e anche in precampionato ne abbiamo testato l’assoluta pericolosità” – conclude il tecnico della Nova Volley. “Sarà durissima”.

Nel weekend sconfitta in trasferta la Rainbow serie D femminile mentre la OM Pelati serie D maschile ha vinto in casa con il Cus Ancona. Vincenti sia l’under 18F che l’under 17M che l’under 14 femminile di coach Andrea Quintini all’esordio in campionato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nova Volley, a meno due dal match con Volley Potentino. Ippoliti: "Sarà durissima"

AnconaToday è in caricamento