rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Volley

Nova Volley Loreto: da una capolista all'altra

Dopo aver fermato Ancona, i neroverdi se la vedono con Pesaro. Coach Ippoliti: "Non guardiamo la classifica"

“E’ una vittoria che vale più dei punti in palio perché sono convinto che possa essere quella iniezione di autostima di cui i nostri ragazzi avevano bisogno”. Ecco come coach Marcello Ippoliti descrive il peso specifico del successo (3-1) contro la capolista Bontempi Ancona, imbattuta prima di scendere al Palaserenelli.

“Siamo partiti male – ricorda il tecnico – e, nel primo set, nulla di quanto avevamo preparato è andato per il verso giusto. Mentalmente però la squadra è rimasta dentro la partita, migliorando la qualità del servizio e gestendo bene i colpi d’attacco”. Loreto ha vinto il secondo e terzo set. Nel quarto gli ospiti hanno reagito e il livello si è alzato ulteriormente. La svolta è stata sul 18-22 con il turno al servizio di Sansonetti. 

“Per un’ora abbiamo giocato una buonissima pallavolo poi siamo leggermente calati subendo il gioco di una squadra forte ed esperta. 

L’ingresso di Sansonetti è stato importante ma tutta la squadra in quel momento è diventata fantastica, capitalizzando le incertezze avversarie, completando la rimonta e vincendo una partita che il pubblico del Palaserenelli non dimenticherà” – aggiunge coach Ippoliti ringraziando il pubblico di Loreto per il tifo.

Con i risultati del weekend la classifica in testa si è accorciata con 4 squadre a 9 punti e due formazioni a 8 punti tra cui anche la Nova Volley. “Noi ci continuiamo a guardare alle spalle perché il nostro obiettivo è la salvezza. Questi tre punti sono molto pesanti e ci riscattano dai due persi a Castelferretti la scorsa settimana dopo che eravamo avanti 0-2”. 

Sabato Nobili e compagni saliranno in casa della Montesi Pesaro capolista, si gioca alle 18 al PalaKennedy. La squadra di Fabbietti è reduce dal 3-0 di Civitanova ed è in grande forma. Per coach Ippoliti è una partita speciale. “Ritrovo tanti amici e sarà bello giocare contro di loro contro cui ci siamo già confrontati in amichevole pre-campionato. Giocare senza avere assilli di classifica per noi è importante e spero che la squadra in settimana lavori bene così da poter trovare continuità di risultati” – ha concluso il tecnico della Nova Volley.

In settimana è cominciato il campionato di 1’ Divisione Maschile e i ragazzi di Mattia Macellari hanno vinto 3-0 a Senigallia. A segno anche la serie D femminile di coach Martinelli che ha sovvertito il pronostico battendo Offagna sempre 3-0. Sconfitta per la serie D maschile di coach Calamante contro l’esperto Cus Ancona (3-1).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nova Volley Loreto: da una capolista all'altra

AnconaToday è in caricamento