Pallamano, il Chiaravalle supera il Pescara con uno sprint finale

La scossa arriva a pochi minuti dalla fine prima i chiaravallesi raggiungono il Pescara sul 32 pari e poi a 5 secondi dal fischio finale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

La Pallamano Chiaravalle supera l'HC Pescara. E' stato un weekend impegnativo e positivo per la Pallamano Chiaravalle impegnata con diverse formazioni; al Palasport di Pescara, la Pallamano Chiaravalle è scesa in campo contro l'HC Pescara per la nona giornata del campionato di serie B nazionale. Pescara parte forte e il Chiaravalle è subito costretta a rincorrere, i ragazzi di mister Cocilova provano a rifarsi sotto senza però riuscirvi, il primo tempo si chiude sul 18 - 14 per i locali. Sotto accusa negli spogliatoi la difesa che non aveva fatto sicuramente il su dovere. L'attacco tutto sommato aveva segnato con delle buone percentuali. Vi erano tutte le possibilità per portare a casa l'incontro.
Nella seconda frazione però la situazione sembra ripetersi, Pescara conduce e Chiaravalle insegue. La scossa arriva a pochi minuti dalla fine prima i chiaravallesi raggiungono il Pescara sul 32 pari e poi a 5 secondi dal fischio finale vanno in gol con Tanfani, risultato finale 32 - 33 per la Cocilova band.
Buona la prestazione della squadra, difesa più compatta nel secondo tempo e portieri che hanno messo del loro per bloccare le sortite avversarie.
Ora si guarda avanti, domenica 18 gennaio alle ore 18,00 a Chiaravalle arriva la formazione dell'Aquila, altro test impegnativo per i ragazzi chiaravallesi.

Pallamano Chiaravalle: Ballabio, Molinelli, Bernabei 5, Ceresoli S.8, Brutti 4, Braconi,
Menditto 6, Evangelisti 4, Albanesi 2, Bagnarelli, Rumori, Ceresoli M., Alfonsi, Tanfani 4.
All. Cocilova
Risultato Finale: 32-33, 1 tempo (18 - 14)

Come detto il week end per la società chiaravallese ha portato anche le vittoria in U20 contro il Cingoli con il risultato di 30 -24, e per l'under 16 contro l'Arcobaleno per 37-27; infine per ultime le giovani ragazze dell'under 14 che a Teramo nel primo raggruppamento del campionato hanno agevolmente vinto entrambe gli incontri: contro la Globo allianz Teramo per 13-10 e contro l'Ogan Pescara per 19-7.

Torna su
AnconaToday è in caricamento