Le squadre prima di giocare
Sport

Pallavolo B2, Offagna vince il derby ad Osimo e resta in vetta alla classifica

Offagna sbanca Osimo e vince 3 a 2 il derby di ritorno, mantenendo la vetta del campionato di B2 Maschile di Volley

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Libertas Osimo: Ballarini, Caporaletti, Durazzi, Gagliardi, Romani, Palmieri, Gulli, Molari, Pirani, Pace (L), Pirani, Ortolani, Pesaresi. All. Giangiacomi

Finanza e Previdenza Offagna: Rosa, Cremascoli, Baldoni, Pettinari, Ferri, Beldomenico (k), Bruschi, Medici, Massaccesi, Giombini, Farinelli (L1), Marzioli (L2). All. Pucciarelli.

Risultato: 2 a 3 (22-25 25-22 25-11 18-25 9-15)

Stavolta è l'Offagna a festeggiare. La Finanza e Previdenza espunga 3 a 2 il difficile campo della Libertas Osimo e mantiene la vetta della classifica.
Un match intenso di emozioni e ottimo dal punto di vista tecnico, non poteva mancare anche un bel pubblico presente al Palabellini di Osimo. Chiarini ancora out, Pucciarelli conferma il roster di domenica scorsa con Orte: Cremascoli palleggiatore, opposto Pettinari, al centro Beldomenico e Massaccesi, Bruschi e Baldoni in banda, Matteo Farinelli libero. Osimo inceve con le sorprese Durazzi al centro e Palmieri al palleggio. Nel primo set la Finanza e Previdenza parte bene, al servizio mette in difficoltà la ricezione osimana, Massaccesi a muro è un autentica saracinesca, Farinelli molto positivo in ricezione. Osimo fa fatica ad entrare nel match e Offagna chiude con un bel attacco di Pettinari. Nel secondo grande equilibrio, spezzato a fine set da un errore arbitrale su un attacco di Bruschi nettamente dentro. Osimo è brava a mantenere i nervi saldi e pareggia i conti. Nel terzo parziale ancora protagonista la coppia arbitrale con almeno un paio di decisioni poco felici, Offagna si innervosisce volano alcuni cartellini e lasciamo strada alla Libertas che difende e contrattacca in maniera esemplare con un Romani super. Nel quarto una grande reazione dei nostri ragazzi, quando la partita sembrava ormai sui binari dei padroni di casa. Bruschi & compagni prendono in mano le redini del gioco, Pettinari ben servito da Cremascoli è imprendibile da posto due e dopo un parziale equilibrio all'inizio del set, Offagna conquista il tie-break in maniera agevole. Nel tie-break si gira 8 a 7 per Osimo, ma Offagna non ci sta. Una bellissima difesa di Farinelli (splendida la sua prova), apre ad un bel filotto di punti del roster di Pucciarelli e alla festa per questa bella vittoria nel derby.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo B2, Offagna vince il derby ad Osimo e resta in vetta alla classifica

AnconaToday è in caricamento