rotate-mobile
Sport Fabriano

Nico "Traverso" Di Piero ancora protagonista: per l'anconetano argento al Campionato Regionale Enduro FMI

“È stato già un successo arrivare alla fine - ha raccontato il pilota - visto che si sono ritirati 28 concorrenti e hanno scelto di non partire in 5"

FABRIANO - Campionato Regionale Enduro FMI a Fabriano: Nicola Di Piero, il pilota del Team CarpediemOffroad, ha chiuso al secondo posto della Classe Territoriali 4T una gara difficile in partenza poiché ricalcava lo stesso percorso del Campionato Europeo di Enduro con cui era concomitante e resa ancora più estrema dalla pioggia incessante che non ha lasciato tregua ai corridori per tutto il weekend.

“È stato già un successo arrivare alla fine - ci racconta Nico, visto che si sono ritirati 28 concorrenti e hanno scelto di non partire in 5. Il percorso prevedeva 3 giri da 58 km ciascuno, poi accorciati visto i tappi che si creavano, per via dei piloti che non riuscivano ad salire sulle mulattiere viscide per il fango e la pioggia. Ogni giro di percorso comprendeva una prova cronometrata in linea, ovvero un tratto nel bosco a tempo, molto tecnico e scivoloso e una prova estrema, ovvero su una pista fettucciata con ostacoli artificiali come tronchi e gomme". Nonostante i ritardi dovute alle file lungo il percorso e qualche caduta, Nico Traverso ha stretto i denti ed ha portato la sua Fantic 450 targata Brothers Moto e preparata dalla Motoplanet Anccona, all’arrivo e con un ottimo risultato. Prossimo appuntamento sarà il Motorally in Abruzzo tra due settimane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nico "Traverso" Di Piero ancora protagonista: per l'anconetano argento al Campionato Regionale Enduro FMI

AnconaToday è in caricamento