rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Calcio

Calcio, musica e condivisione: l’Ancona Respect onora la memoria di Edo Antomarini

Nel weekend grande successo per il memorial dedicato all’ex segretario cittadino del Pci scomparso un anno fa

ANCONA- Una giornata di calcio, musica e condivisione. Proprio come piaceva a lui. E’ stato un successo il Memorial Alfredo “Edo” Antomarini che si è svolto venerdì scorso (17 giugno) al Parco dei Saveriani di Posatora. Organizzato dalla Polisportiva antirazzista Assata Shakur nel cui universo convoglia anche l’Ancona Respect e dallo Spazio Comune Hèval, l’evento dedicato alla memoria dell’ex segretario cittadino del Pci scomparso un anno fa prematuramente all’età di 67 anni.

Nel pomeriggio, a cominciare dalle 16.30, si sono disputate sul campo le partite del quadrangolare di calcio femminile a cui hanno contribuito attivamente le giocatrici dell’Ancona Respect (una creatura che Antomarini aveva visto e contribuito a far nascere) poi concluso alle 20.30 dalle premiazioni. Presenti i figli Marco Alberto e Irene e tanti amici che si sono lasciati andare a ricordi e aneddoti di una vita vissuta insieme fianco a fianco. Nel corso della serata, appalusi ed emozioni per l’esibizione del gruppo musicale dei Gang, Marino e Sandro Severini, legati a “Edo” da una secolare amicizia.

E’ stata anche l’occasione per annunciare la conclusione della stagione sportiva 2022-2023 dell’Ancona Respect (società affiliata all’Ancona) che avverrà domani (21 giugno) al Dorico dalle 17.00. Dopo la tradizionale sfida tra le giocatrici e i genitori, gli immancabili gavettoni per chiudere un’annata intensa e ricca di soddisfazioni sotto tutti i punti di vista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcio, musica e condivisione: l’Ancona Respect onora la memoria di Edo Antomarini

AnconaToday è in caricamento