rotate-mobile
Calcio

Osimana ed Azzurra Colli, niente reti ed un punto per confermarsi big

E' mancato solo il gol in una sfida cha ha confermato le qualità di ambedue le formazioni, a pieno titolo annoverate nel lotto delle migliori del torneo e stabilmente inserite nella parte alta della graduatoria

L’Osimana pareggia per 0-0 contro l’Atletico Azzurra Colli, al termine di un confronto che ha visto fronteggiarsi due squadre molto quadrate in fase difensiva, ma che si sono fatte valere anche in fase d’attacco senza però trovare il gol. Sfida di vertice dunque tra le due compagini, con gli ospiti che vengono da due importanti vittorie e precedono di una sola lunghezza la squadra giallorossa. Mister Roberto Mobili in attacco può contare su Buonaventura, Pasquini e Nunez, risponde la squadra di mister Domenico Stallone, con Ciabuschi supportato ai lati da Jallow e Petrucci. Una partita che promette spettacolo e la riprova arriva puntuale dopo i primi giri di lancette: il primo squillo arriva al 5’ con Bassetti che dal limite dell’area di rigore fa partire un tiro che finisce alto di poco. Al 17’ sono gli ospiti a farsi vedere con Petrucci, che sulla destra vince il duello con Fermani, mette una palla pericolosa dentro l’area piccola con il giovane Canullo che devia in angolo. Altra chance, questa volta per l’Osimana, al 32’: bravo Bassetti a rubar palla, Nunez dal limite dell’area non inquadra la porta. Buona fase di partita per i padroni di casa, con Buonaventura ancora pericoloso nell’azione successiva ma l’Azzurra Colli libera l’area. Petrucci il più pericoloso dei suoi, al 38’ sfrutta un bel cross dalla sinistra ma il suo colpo di testa finisce di poco a lato.

Cambio in casa Osimana con l’ingresso ad inizio secondo tempo di Bambozzi al posto di Bassetti. Al 52’ prima vera occasione della ripresa, con Buonaventura che inventa mettendo Pasquini davanti a Scartozzi, bravo ad anticiparlo ed a sventare il tocco a botta sicura dell’esterno giallorosso. Due minuti dopo è Ciabuschi a sfiorare il gol, puntuale nello sfruttare il cross dalla sinistra ma il suo colpo di testa sbatte sul palo. Un’Osimana più convinta in questa fase di partita, è la squadra di Mobili a rendersi ancora pericolosa al 70’ con Buonaventura a pennellare un cross per Montesano che di testa manda la sfera fuori di poco alla sinistra di Scartozzi. L’Azzurra Colli si rende pericolosa sempre su calcio piazzato, al 73’ è Aliffi a incornare su calcio d’angolo ma Canullo respinge. Sul calcio d’angolo seguente Gesuè è lesto a raccogliere una respinta corta della difesa osimana, bello il suo tiro ma alto di poco. Tre minuti di recupero e triplice fischio: reti bianche, ma la conferma di come ambedue le protagoniste siano legittimamente da considerare tra le big di questa Eccellenza.

Il Tabellino:

OSIMANA – ATLETICO AZZURRA COLLI 0-0

OSIMANA: Canullo, Marcantoni, Fermani, Paccamiccio (63’ Montesano), Patrizi, Labriola, Bassetti (46’Bambozzi), Proesmans, Nunez (79’ Madonna), Buonaventura, Pasquini. All. Mobili

ATLETICO AZZURRA COLLI: Scartozzi, Paniconi (66’ Fazzini), Vallorani, Aliffi, Filipponi, Alfonsi (58’Alighieri), Petrucci (66’ Del Marro), Cancrini, Ciabuschi, Gesué, Jallow. All. Stallone

ARBITRO: De Stefanis (UD)
ASSISTENTI: Bruscantini (MC), Rinaldi (MC)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osimana ed Azzurra Colli, niente reti ed un punto per confermarsi big

AnconaToday è in caricamento