rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Calcio

Vagnini lancia il Villa San Martino: Barbara, è notta fonda

I pesaresi, imbattuti da tre mesi, espugnano il Comunale ed inguaiano ulteriormente la formazione di mister Spuri, che nelle ultime sette giornate ha conquistato appena due punti

Il Villa San Martino continua a muovere regolarmente la classifica, cogliendo dopo sei pareggi consecutivi la seconda vittoria degli ultimi tre mesi di campionato, in cui i rossoverdi sono rimasti imbattuti (ultima sconfitta risalente a metà novembre, 0-1 casalingo con l’Urbania). Situazione ben diversa quella vissuta da un Barbara a cui mancano i tre punti da due mesi, e che sta pagando a caro prezzo in termini di classifica la pessima partenza nel girone di ritorno, in cui è riuscita a racimolare appena un punto frutto del pareggio casalingo con il Marzocca. Convincente la partenza dei padroni di casa, con la spizzata di Cardinali su corner che al 4’ non viene sfruttata da Moschini, mentre al 20’ è Sabbatini ad arrivare con un attimo di ritardo all'appuntamento con la deviazione in porta. La risposta dei pesaresi arriva dopo metà tempo, con Paoli che al 25’ non rifinisce adeguatamente per Carsetti ed al 31’ con Prodan che si divora il gol dell’1-0 non approfittando dell’incomprensione tra Sanviti e Minardi.

La ripresa vede nuovamente l’Ilario Lorenzini approcciare meglio, ma il Villa si difende con ordine concedendo poco ai gialloblù. Sono proprio i pesaresi a sbloccare il risultato, siglando la rete che si rivelerà decisiva: sul secondo calcio d’angolo consecutivo, la retroguardia locale non disimpegna con efficacia ed il pallone termina tra i piedi di Vagnini, rapidissimo nell’infilare Minardi per l’1-0. La reazione del Barbara non tarda ad arrivare: al 61’ Moschini si mette in proprio ma guadagna solo un corner, quindi al 64’ Rossini e Sabbatini mettono due palloni invitanti in area ma nessuno riesce a trovare il guizzo giusto, quindi al 69’ è Cardinali a mancare di poco il bersaglio con un colpo di testa sugli sviluppi di un tiro dalla bandierina. I rossoverdi reggono l’urto e graffiano in contropiede, con Carsetti che al 73’ non inquadra lo specchio. Cresce il nervosismo, ne fanno le spese mister Spuri prima e Sartarelli poi (rosso dalla panchina), ma il finale è ancora di marca pesarese: Minardi in pieno recupero prima mette una pezza su Piccioni, poi al 96’ respinge il rigore del possibile 0-2 calciato da Paoli e decretato per un fallo di Tiriboco in area.

Il Tabellino:

ILARIO LORENZINI-VILLA SAN MARTINO 0-1 (0-0 p.t.)

ILARIO LORENZINI BARBARA: Minardi, Morsucci, Conti, Giorgetti (67’ Paradisi), Tiriboco, Sanviti, Rossini, Cardinali, Moschini, Brunori, Sabbatini (71’ Barchiesi). All. Spuri

VILLA SAN MARTINO: Marcolini, Riceputi, Tartaglia, Paoli, Vagnini, Postacchini, Balleroni, Pedini, Carsetti (76’ Piccioni), Prodan, Ascani (92’ Sacchini). All. Cicerchia

ARBITRO: Paoletti (FM)
ASSISTENTI: Malatesta (AN), Parisi (MC)
RETE: 59’ Vagnini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vagnini lancia il Villa San Martino: Barbara, è notta fonda

AnconaToday è in caricamento