rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Calcio

Al "Pirani" è Super Vigor: 3-1 in rimonta al Grottammare

La formazione di mister Clementi va al riposo in svantaggio, ma con un grande secondo tempo trova le tre reti che regalano la settima vittoria in campionato, la quarta in trasferta

La Vigor Senigallia sbanca il difficilissimo campo di Grottammare 3-1. E’ un 3-1 in rimonta dopo lo svantaggio al riposo, a sottolineare la grande prestazione della squadra allenata da mister Aldo Clementi che così resta saldamente al primo posto in classifica del campionato di Eccellenza. Affermazione tutt’altro che semplice, con il campo che ha confermato le difficoltà preventivate alla vigilia. La porta difesa dal baby Palanca sembrava stregata e l’estremo difensore ha compiuto diversi interventi fenomenali. Quando stava per essere battuto invece, due volte la traversa e una volta un fischio del direttore di gara hanno negato la gioia del gol alla Vigor. E così, all’intervallo sono i padroni di casa ad essere in vantaggio, grazie alla rete di bomber Adami arrivata a ridosso della fine della prima frazione.

Ma i rossoblu non si scompongono e anche nella ripresa proseguono il forcing alla ricerca del pari che frutta in primis il festival dei calci piazzati (veramente tanti quelli battuti). Dopo numerose occasioni ospiti, Carsetti si mette in proprio e vola sulla sinistra, consegna a Mancini un cioccolatino solamente da scartare ed è 1-1. La rete del sorpasso porta invece la firma del capitano, Denis Pesaresi: al minuto 80 Lazzari si inventa una giocata da top player, la sfera passa nei piedi di Nacciarriti - anche il suo ingresso ha avuto un peso specifico notevole nell’economia del risultato finale – traversone che trova puntuale Pesaresi il quale insacca. Sei minuti più tardi, i tre punti finiscono definitivamente in cassaforte: Magi Galluzzi chiude i conti sugli sviluppi di un corner, l’ennesimo. Doppia gioia per Pesaresi e Magi, che hanno festeggiato il proprio compleanno in settimana regalandosi un gol pesantissimo. La Vigor così resta saldamente al comando della classifica, con quattro lunghezze di vantaggio sul Fossombrone che però ha già osservato il turno di riposo.

Il Tabellino:

GROTTAMMARE - VIGOR SENIGALLIA 1-3 (1-0 p.t.)

GROTTAMMARE: Palanca, Ruggieri, Traini (26′ Tassotti), S. Fiscaletti, A. Fiscaletti, (77′ Pomili), Alighieri, Cisbani, Fuglini, Palestini, Pazzi (26′ De Panicis), Adami (77′ Orsini). All. Zazzetta

VIGOR SENIGALLIA: Roberto, Olivi (78′ Lazzari), Bartolini, Magi Galluzzi, Gambini, Rotondo, Mancini, Baldini (60′ Nacciarriti), Pesaresi, Paradisi, Carsetti (69′ Marcucci). All. Clementi

ARBITRO: Racchi (AN)
ASSISTENTI: Gasparini (MC), Sannucci (MC)
RETI: 32′ Adami, 64′ Mancini, 80′ Pesaresi, 86′ Magi Galluzzi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al "Pirani" è Super Vigor: 3-1 in rimonta al Grottammare

AnconaToday è in caricamento