rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio

Faggioli-gol, l’Ancona pareggia in rimonta con il Gubbio di Torrente

Al Barbetti davanti a circa seicento sostenitori i dorici impattano 1-1 con la rete di Faggioli a render vano il vantaggio di Spalluto. Rigore fallito da Iotti

Pareggia 1-1 l’Ancona al Barbetti di Gubbio davanti a circa seicento supporter anconetani, i quali hanno ricordato anche con cori e striscione l’indimenticato Vincenzo Mengoni scomparso nel novembre 2005, salendo a quota ventidue in classifica.

Nella prima frazione partono meglio i padroni di casa ma Avella chiude la porta in un paio di occasioni. Va vicinissima al vantaggio anche l’Ancona che coglie una traversa sugli sviluppi di un clamoroso retropassaggio di Bonini. Al rientro dagli spogliatoi, dopo un incrocio dei pali colto su punizione dai dorici con Iotti, arriva il vantaggio del Gubbio con Spalluto che chiude al meglio un’azione corale. Pochi minuti e l’Ancona avrebbe l’occasione di pareggiare su un calcio di rigore (atterramento di Noce) che lo stesso Iotti si fa bloccare facilmente da Ghidotti. L’1-1 arriva, invece, al diciassettesimo grazie a Faggioli bravo a raccogliere un pallone vagante al limite dell’area e a spedirlo in fondo al sacco.  

GUBBIO – ANCONA MATELICA 1-1

GUBBIO (4-3-3): Ghidotti; Oukhadda, Formiconi, Bonini, Aurelio; Malaccari, Cittadino, Bulevardi (41st Lamanna); Arena (25st Sainz), Spalluto (32st Sarau), Fantacci (25st Doudou) All. Torrente

ANCONA MATELICA (4-3-3): Avella; Noce, Masetti, Iotti, Maurizii (43st Di Renzo); D’Eramo (33st Del Sole), Gasperi (43st Papa), Iannoni; Rolfini (33st Moretti), Faggioli, Sereni (33st Bianconi) All. Colavitto

Arbitro: Maranesi di Ciampino

Reti: 5st Spalluto, 17st Faggioli

Note: ammoniti Aurelio, Bonini, angoli 14-2, recuperi 1’+5’, spettatori 1.149 (di cui 579 ospiti) per un incasso di 10.581 euro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Faggioli-gol, l’Ancona pareggia in rimonta con il Gubbio di Torrente

AnconaToday è in caricamento