Sabato, 16 Ottobre 2021
Calcio

Coppa Promozione: Osimana ok nel derby, esce di scena l'Olimpia Marzocca

I giallorossi di mister Mobili trovano nel recupero il gol che piega la Passatempese, Marzocca sconfitto in casa dal Barbara. Pareggio tra Vigor Castelfidardo-Loreto, sospesa SassoGenga-Moie per un infortunio all'arbitro

Seconda giornata di Coppa anche in Promozione, con il derby di Osimo tra Osimana e Passatempese che ha catalizzato l’attenzione degli appassionati. In un Diana a porte chiuse, con le formazioni opportunamente ritoccate in vista dei prossimi impegni in campionato, le due squadre hanno dato vita ad un match divertente, con emozioni e gol. E’ la Passatempese a sbloccare per prima il risultato, con Della Rossa che al 24’ - imbeccato da Agostinelli - timbra l’1-0, vantaggio che dura poco più di dieci minuti perché al 36’ è una sventola dalla distanza di Montesi a raddrizzare il match per i giallorossi. Dopo la rimonta, nella ripresa arriva il sorpasso dell’Osimana, con Andreucci che al 49’ sottomisura deposita nel sacco il 2-1, ma al minuto 87 è di nuovo parità con il calcio di punizione di Catena che vale il provvisorio 2-2. La sfida si decide in pieno recupero: è il sinistro di Castorina, indirizzato sul palo più distante, a sancire il definitivo 3-2. Sarà quindi il terzo ed ultimo derby previsto dal girone di Coppa, tra Osimana e Osimo Stazione in programma il 13 ottobre, a definire l’accesso alle semifinali della competizione.

Negli altri incontri, sospesa Sassoferrato Genga – Moie Vallesina per un problema muscolare accusato dal direttore di gara, il signor Di Tella di Ancona, dopo poche azioni di gioco. Tutto negli ultimi venti minuti di gara a Senigallia tra Marzocca e Barbara: ospiti avanti al 70’ con Sanviti, pareggio dell’Olimpia con Tomba dieci minuti dopo, rete della vittoria dell’Ilario Lorenzini firmata da Capecci, che estromette i padroni di casa dalla Coppa. Infine, pareggio 2-2 tra Vigor Castelfidardo e Loreto: fidardensi avanti due volte nel punteggio, con Terrè al 34’ e Domenichetti al 55’, ma riacciuffati entrambe le volte da Ciminari (49’) e Stortoni (76’).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Promozione: Osimana ok nel derby, esce di scena l'Olimpia Marzocca

AnconaToday è in caricamento