rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Calcio

Ancona-Modena, Colavitto e Papa: «La prestazione c’è stata ma bisognava colpire»

Mister e capitano biancorosso hanno analizzato in sala stampa la sconfitta per 0-1 dei dorici con il Modena arrivata con un gol di Tremolada allo scadere di primo tempo

Applausi alla prestazione ma rammarico per il risultato. Lo 0-1 tra Ancona e Modena, arrivato con la rete di Scarsella a fine primo tempo, è stato così commentato dal tecnico biancorosso Gianluca Colavitto

«Ringrazio i miei ragazzi per la prestazione perché contro avversari di questo tipo non è mai facile. Siamo una squadra giovane dobbiamo lavorare, sudare e cercare di sbagliare il meno possibile. Non siamo stati furbi, avremmo dovuto saper colpire quando l’avversario ci ha concesso la possibilità di farlo. Loro, a differenza nostra, lo hanno fatto».

Sulla stessa linea d’onda anche capitan Salvatore Papa, subentrato nel finale per l’ultima mezzora di gioco: «Dispiace ma non dobbiamo essere preoccupati perché la prestazione c’è stata. Il rammarico deriva dal non aver portato a casa neanche un punto dopo una gara in cui si è speso tanto con mezzo episodio che ci è girato a sfavore. Non conosco altra strada che quella del lavoro, giocando così la ruota girerà molto presto».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancona-Modena, Colavitto e Papa: «La prestazione c’è stata ma bisognava colpire»

AnconaToday è in caricamento