rotate-mobile
Lunedì, 27 Giugno 2022
Calcio

Fermana-Ancona, Colavitto si rammarica: «Puniti al minimo errore»

Il tecnico biancorosso ha analizzato in sala stampa la seconda sconfitta stagionale dei dorici contro i canarini

FERMO- Gianluca Colavitto ha commentato rammaricato la sconfitta dell’Ancona nella tana della Fermana con il punteggio di 1-0 frutto della rete nella prima frazione di Pannitteri:

«Al minimo errore ci hanno puniti. Secondo me i ragazzi hanno fatto una partita importante, diversamente da quanto dice il risultato. Abbiamo trovato sulla nostra strada un grande Ginestra che ci ha impedito di pareggiare. Nello spogliatoio ho visto volti affranti e penso che anche gli episodi non ci abbiano sorriso. Posso dire che ho visto sviluppare gioco, costruire ma non siamo stati efficaci. Dispiace non aver regalato una gioia ai nostri tifosi. La testa deve andare direttamente al prossimo impegno con la Viterbese cercando di rimboccarci le maniche».

Sulla stessa linea d’onda Andrea Delcarro: «E’ mancato il gol, e parlo io che pure ho fallito alcune circostanze propizie. Loro sono stati più cinici e si sono portati a casa la vittoria. Da cosa dobbiamo ripartire? Dalle cose buone, dalla voglia di rialzarsi e di riprendere il cammino. Come abbiamo sempre fatto».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fermana-Ancona, Colavitto si rammarica: «Puniti al minimo errore»

AnconaToday è in caricamento