Martedì, 16 Luglio 2024
Calcio

L’Ancona crea e distrugge: con la Viterbese è solo pari

Dopo essere andati sul doppio vantaggio con Faggioli e Moretti i dorici si fanno raggiungere nella ripresa da Mungo e Martinelli

ANCONA- Nel sabato di campionato in Lega Pro, l’Ancona spreca un’occasione incredibile pareggiando 2-2 con la Viterbese dopo aver dilapidato un primo tempo chiuso sul 2-0.

Nel primo tempo all’Ancona riesce ad esprimersi al meglio, a trovare la profondità con i suoi attaccanti e rendersi ampiamente pericolosa trovando nella prima mezzora due reti. La prima, da bomber vero, con il rientrante Faggioli (assente a Fermo per squalifica) e la seconda con Moretti sugli sviluppi di un bel ribaltamento di fronte. Nella ripresa la Viterbese sostituisce Ricci (fischiatissimo per i suoi trascorsi non certo memorabili in biancorosso) e si gioca la carta Murilo. La formazione laziale, tuttavia, dopo cinque minuti sarebbe anche sotto di tre gol se non fosse per il gol annullato a Del Sole per un presunto fallo di mano. L’episodio ha l’effetto di scuotere gli ospiti che grazie a Mungo e Martinelli sfruttano due errori di Vitali e si riportano in parità. Colavitto prova a gettare nella mischia Sereni e Rolfini ma la sostanza non cambia con la partita che termina sul 2-2.

Non c’è tempo per fermarsi, martedì (ore 21) l’Ancona sarà di scena a Chiavari nella tana dell’Entella e per questo mister Gianluca Colavitto non concederà giorni di riposo alla sua squadra. Da valutare le condizioni dei centrocampisti D’Eramo e Gasperi, alle prese con i noti infortuni che li stanno rallentando.

ANCONA MATELICA-VITERBESE 2-2

ANCONA MATELICA (4-3-3): Vitali; Noce, Masetti (31st Rolfini), Iotti, Di Renzo; Delcarro, Papa (15st Bianconi), Iannoni; Moretti, Faggioli, Del Sole (15st Sereni) All. Colavitto

VITERBESE (3-5-2): Fumagalli; D’Ambrosio, Ricci (1st Murilo), Martinelli; Pavlev (1st Semenzato), Calcagni, Megelaitis, Mungo (46st Adopo), Urso; Bianchimano (28’Polidori), Volpicelli (31st Alberico) All. Dal Canto

Arbitro: Pascarella di Nocera Infriore

Reti: 11’ Faggioli, 27’ Moretti, 8st Mungo, 13st Martinelli

Note: ammoniti Papa, Ricci, Martinelli, Fumagalli, Rolfini, Megelaitis espulsi, angoli 3-4, recuperi 1’+3’, spettatori 1183 per un incasso di 20.099,54 euro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L’Ancona crea e distrugge: con la Viterbese è solo pari
AnconaToday è in caricamento