Calcio 1° Categoria, Conero Dribbling-Filottranese: decide un gol di Vincioni

I biancorossi escono sconfitti dalla trasferta di Offagna per 1-0 contro la Conero Dribbling

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

La Filottranese viene stoppata dalla Conero Dribbling. Dopo un'imbattibilità durata cinque turni i ragazzi di mister Giuliodori escono sconfitti dal "Vianello" di Offagna per 1-0 e si vedono agganciati in classifica generale dal Montemarciano. Una gara complicata e "maschia", decisa da un gol pregevole di Vincioni anche se i biancorossi non sono riusciti a capitalizzare le palle gol avute ed hanno dovuto far fronte alle pesanti assenze in difesa, con il capitano Mirco Meschini che ha dato forfait all'ultimo e Vitali uscito zoppicante dopo mezz'ora di gioco. La Conero Dribbling ha messo in campo tanta intensità ed ha schierato i nuovi innesti, Stamate dal primo minuto e Martiri in corso d'opera, confermando di essere una squadra quadrata e ben schierata in campo. Adesso testa al derby contro la Leonessa Montoro di domenica prossima, con la speranza che l'infermeria nel frattempo si sia svuotata. Primo tempo senza particolari sussulti. Nei primi venti minuti fase di studio tra le due compagini poi primo squillo dei biancorossi. Schema da calcio di punizione, la palla arriva al limite dell'area a Vitali che tenta la conclusione potente, disinnescata da Carbonari. Rispondono gli ospiti alla mezz'ora con il colpo di testa di Stamate su cui Sollitto compie un intervento prodigioso. Poco dopo ancora protagonista il numero 10 ospite con un tiro a giro preciso ma l'estremo difensore biancorosso dice ancora no. Sulla ribattuta Mobili viene fermato da Giachetta. Alla ripresa delle ostilità la Conero Dribbling aumenta il forcing offensivo e al 52' trova la rete del vantaggio. Errore in uscita della retroguardia filottranese, Vincioni pesca il jolly con una conclusione che si insacca sotto il sette. I ragazzi di mister Giuliodori subiscono il colpo e i padroni di casa cercano l'affondo del ko. Al 58' Mobili ribatte in rete da due passi ma il signor Gregorio ravvede una posizione di fuorigioco, idem quattro minuti più tardi su azione fotocopia. Il pubblico locale non gradisce ma la giacchetta nera è inflessibile nelle sue decisioni. Al 64' Cappella tenta l'eurogol ma Sollitto e' ancora provvidenziale. La Filottranese si scuote ed inizia ad attaccare a testa bassa. Al 65' il "siluro" di Marziani da fuori area sibila a fil di palo, mentre tre minuti dopo è ancora protagonista il numero 9 biancorosso che non trova la porta di poco. I ragazzi di mister Giuliodori tentano il forcing finale ma senza fortuna ed alla fine si torna a casa a mani vuote. «Una sconfitta che lascia l'amaro in bocca - commenta Fabrizio Moretti in panchina al posto di mister Giuliodori squalificato - Abbiamo commesso troppi errori e li abbiamo pagati a caro prezzo, inoltre siamo stati poco incisivi sotto porta e non abbiamo sfruttato le occasioni che ci sono capitate. E' stata una partita maschia da entrambe le parti e abbiamo concesso qualche azione da gol di troppo ai nostri avversari. Purtroppo eravamo in emergenza visto che ci hanno salutato Paradisi e Palloni, mancava Moretti squalificato ed abbiamo perso capitan Meschini nel riscaldamento e dopo mezz'ora di gioco Vitali. Speriamo di recuperare gli infortunati - conclude Moretti - visto che domenica prossima ci attende una sfida importante come il derby». 

CONERO DRIBBLING - FILOTTRANESE 1-0 (0-0 pt)
CONERO DRIBBLING: Carbonari, Severini, Bugiolacchi, Bellucci, Cappella, Marconi, Bevilacqua, Sow, Mobili (72' Cola), Stamate (78' Paci), Vincioni (61' Martiri) A disp. Montini, Paoletti, Mbaye, Nisi All. Marinelli
FILOTTRANESE: Sollitto, Vitali (32' Pierini), Giachetta, Pancaldi, Fiordoliva, Santinelli, Bufarini, Corneli, Marziani, Grassi (73' Settembrini), Meschini Michele A disp. Ottaviani, Meschini Mirco, Pomeri, Generi, Giacche' All. Moretti Reti: 52' Vincioni
Arbitro: Federico Gregorio di Ancona. Note: Ammoniti Marconi, Fiordoliva, Bevilacqua, Grassi, Vincioni, Santinelli, Cappella Matteo Valeri Ufficio Stampa Us Filottranese

Torna su
AnconaToday è in caricamento