rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Basket

Serie B: La Ristopro Fabriano affronta San Miniato per mantenere il terzo posto

Dopo aver osservato il turno di riposo, la Ristopro Janus Basket Fabriano affronta un’altra trasferta sul parquet del PalaFontevivo di San Miniato contro l’Etrusca di coach Alessio Marchini

Dopo aver osservato il turno di riposo, la Ristopro Janus Basket Fabriano affronta un’altra trasferta mercoledì alle 20.30 sul parquet del PalaFontevivo di San Miniato contro l’Etrusca di coach Alessio Marchini. Il match precede un altro stop, quello per le festività pasquali, con il campionato che tornerà poi nel weekend del 15 e 16 aprile.

San Miniato è in lotta per la dodicesima posizione, valida per la qualificazione al play-in in chiave accesso alla Serie B d’Elite 2023/24. La formazione toscana è particolarmente temibile fra le mura amiche, infatti è l’unica del girone ad aver costruito tutto il proprio bottino sul proprio parquet. Anche in trasferta, però, San Miniato si sa rendere pericolosa, tanto da esser uscita sconfitta nel turno precedente solo all’overtime contro Faenza, nonostante l’assenza di Venturoli e Cipriani.

In cabina di regia il titolare è Renato Quartuccio, miglior assist-man e giocatore più esperto della squadra. Sul perimetro, a Faenza ha confermato tutte le sue qualità balistiche Davide Guglielmi, autore di 20 punti con sei triple. Nella serata in cui erano assenti Niccolò Venturoli, miglior marcatore del gruppo, e l’altro esterno tiratore Leonardo Cipriani, coach Marchini ha dato fiducia a Lorenzo Bellachioma e al giovanissimo, classe 2004, Giorgio Bellavia, scattato in quintetto. Nel reparto ali, Luca Tozzi agisce da 4 e all’occorrenza da 3, alternandosi con Stefano Capozio. A presidio dei tabelloni San Miniato conta sulla fisicità di Alessandro Spatti e Daniel Ohenhen.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: La Ristopro Fabriano affronta San Miniato per mantenere il terzo posto

AnconaToday è in caricamento