rotate-mobile
Basket

Serie B: La Ristopro Fabriano in trasferta a Fiorenzuola in attesa dei playoff

Dopo aver centrato con tre giornate di anticipo il fantastico risultato della qualificazione ai playoff e della partecipazione alla B d’Elite nel 2023/24, la Ristopro Janus Basket Fabriano è impegnata domenica alle 18 al palasport di Castell’Arquato contro Fiorenzuola

Dopo aver centrato con tre giornate di anticipo il fantastico risultato della qualificazione ai playoff e della partecipazione alla B d’Elite nel 2023/24, la Ristopro Janus Basket Fabriano è impegnata domenica alle 18 al palasport di Castell’Arquato contro Fiorenzuola. Per i ragazzi di coach Daniele Aniello, in queste ultime tre partite di regular season, rimane ancora da decidere il piazzamento con il quale entreranno nel tabellone playoff, dal momento che restano possibili le opzioni del secondo, terzo e quarto posto.

Fiorenzuola, rispetto alla partita di andata vinta dalla Ristopro 92-89, ha un nuovo coach, Simone Lottici, che ha rimpiazzato Gianluigi Galetti. Qualche problema di infortuni ha condizionato il cammino nel girone di ritorno della talentuosa squadra gialloblù, nella quale militano tanti elementi marchigiani, tra cui l’ala classe 2002 ex Janus Alessio Re, che ricopre il ruolo di ‘3’ nello starting five. Sul perimetro ci sono altri tre giocatori con un forte legame con la nostra regione, come i play Noah Giacchè (ex Jesi) e Michele Caverni, visto a Montegranaro ed Ancona, e la guardia Mattia Magrini, anche lui con un passato in B a Jesi. Nei ruoli di ala, oltre a Re, ci sono l’ex Senigallia Federico Ricci e altri due elementi esperti della categoria come Giulio Casagrande e capitan Riccardo Pederzini, entrambi assenti nell’ultimo match giocato da Fiorenzuola a Jesi. Sotto canestro le due certezze sono Jacopo Preti e Gianluca Giorgi, a cui danno respiro gli under Matteo Bettiolo e Ilija Bjorac.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: La Ristopro Fabriano in trasferta a Fiorenzuola in attesa dei playoff

AnconaToday è in caricamento